Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCronacaIncendi › Alghero, attentato in villetta
Red 14 luglio 2012
Lievi i danni. Sul posto i vigili del fuoco e una pattuglia dei carabinieri di Alghero. Avviate le indagini. Ritrovato anche il liquido infiammabile
Alghero, attentato in villetta


ALGHERO - Pericolo scampato questa mattina ad Alghero, intorno alle 10, dove un attentato incendiario avrebbe potuto radere al suolo una piccola villetta di campagna in zona La Rucchetta, alle porte della città. Nella persiana i malviventi avrebbero lasciato una candela accesa e cosparso gli infissi di liquido infiammabile.

Solo grazie alla chiusura ermetica della casa, in quel momento disabitata, le fiamme non si sarebbero propagate in tutta l'abitazione, limitando i danni, seppur gravi.

Sul posto sono intervenuti i vigili del Fuoco di stanza in via Napoli che hanno domato le fiamme e messo in sicurezza la zona, oltre ad una pattuglia dei Carabinieri di Alghero. I militari avrebbero raccolto gli indizi e perlustrato la villetta, di proprietà di una famiglia algherese, ed avviato le indagini per tentare di risalire ai malviventi.

Foto d'archivio
Commenti
20:53
L’autovettura, una Volkswagen Passat station wagon, di proprietà di Sebastiano Fara, 46 anni, maresciallo della Brigata Sassari è andata completamente distrutta
18:08
Scende a quattro, tutti spenti o in bonifica, il numero degli incendi registrati oggi, dopo i sette di ieri ed i quattordici di martedì, che hanno coinvolto mezzi aerei
26/7/2017
Anche oggi tante gli incendi che hanno ferito la Sardegna. Il Corpo forestale della Sardegna ha diretto le operazioni di spegnimento e coordinato gli elicotteri del servizio aereo regionale e gli aerei della Protezione civile nazionale
25/7/2017
Il Corpo forestale ha avviato le indagini per accertare le cause degli incendi presumibilmente dolosi nei territori di Quartu Sant´Elena e di Muravera. Nel pomeriggio di oggi la linea spegnimento dell’apparato antincendi regionale è stata infatti messa a dura prova dai due pericolosi eventi in concomitanza
26/7/2017
«Massima attenzione» anche per la giornata di oggi, predica l´assessore regionale alla Difesa dell´Ambiente con delega alla Protezione civile, che da ieri sera è nella Sala operativa unificata permanente
© 2000-2017 Mediatica sas