Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaElezioni › «Scrutatori, Di Nolfo sterile protagonista»
S.A. 19 luglio 2012
Gli scontri politici tra Marco Tedde e Valdo Di Nolfo si rinnovano nel nuovo consiglio comunale. Stavolta è l´ex sindaco a tirare in ballo il consigliere di AlgueRosa sul nuovo criterio approvato dall´Aula per la scelta degli scutatori
«Scrutatori, Di Nolfo sterile protagonista»


ALGHERO - Gli scontri politici tra Marco Tedde e Valdo Di Nolfo non si placano nel consiglio comunale rinnovato: nemmeno ora che l'ex sindaco è all'Opposizione; e l'ex più giovane esponente dell'Aula è in Maggioranza. Ad accendere gli animi, stavolta, è il nuovo criterio per la scelta degli scrutatori, dalla chiamata diretta, alla moda per lunghi anni, si passa al sorteggio pubblico.

«Incomprensibile fuga in avanti quella del consigliere di Alguerosa Di Nolfo, che tenta di accreditarsi i meriti della decisione assunta dal Consiglio Comunale di scegliere per il futuro gli scrutatori col metodo del sorteggio» è il commento di Tedde sulle esternazioni di Di Nolfo, che si diceva orgoglioso di aver proposto la linea politica. E aggiunge: «Non è stata, quindi, la maggioranza di centrosinistra a modificare i criteri di nomina, ma maggioranza e opposizione assieme. E diversamente non sarebbe potuto essere posto che in Commissione elettorale è ed era presente un membro dell’opposizione».

Dunque nessuna ombra di «sospetto di scelte e spartizioni effettuate sulla base di appartenenze politiche» è la direzione condivisa anche dalla minoranza d'accordo «a dare a tutti gli iscritti alle liste la possibilità di esercitare il ruolo di scrutatore». E insistendo su uno sforzo che il Consiglio Comunale dovrebbe fare verso un metodo che privilegi la scelta di scrutatori disoccupati.

«Allora si che si potrà parlare di una vera rivoluzione» dice Tedde cui resta «l'amaro in bocca per lo sterile protagonismo del consigliere di Alguerosa», da considerarsi per il leader del Pdl cittadino «un serio ostacolo all’assunzione di un modo nuovo di fare le scelte che veda Consiglieri di opposizione e maggioranza insieme per fare il bene comune».

Nella foto: Marco Tedde
Commenti
11/2/2016 video
«Fascisti e carogne, tornate nelle fogne». Dopo la contestazione di Cagliari la scena si ripete ad Alghero all´arrivo del leader leghista all´hotel Carlos V. Ad accogliere Salvini, tra gli altri, il consigliere regionale di Forza Italia Marco Tedde
11/2/2016 video
Dopo la contestazione di Cagliari la scena si ripete ad Alghero. Ad attendere Matteo Salvini alla fine della convention all´hotel Carlos V una folta schiera di contestatori
20:17
«Dopo la visita di Matteo Salvini, Noi con Salvini si prepara alle prossime amministrative», annuncia il coordinatore regionale Daniele Caruso
11/2/2016 video
Il segretario della Lega Nord Matteo Salvini indossa la maglia con la scritta "l'Alguer" e incontra sostenitori e simpatizzanti nel Salon de la Reina Isabel dell´Hotel Carlos V. Ad accoglierlo in prima fila Marco Tedde, Michele Pais, Andrea Delogu (Fi), Marco Di Gangi e Gianfranco Langella (FdI). Assenti gli altri partiti di centrodestra. Le sue parole
19:26
Domani mattina, l´europarlamentare del Ppe inaugurerà la campagna del gruppo Forza Italia Giovani in Piazza Ravot, dove sarà organizzato il primo gazebo dedicato al tema dell´insularità
18:44
La decisione di presentare il segretario nazionale al confronto con le altre forze della coalizione è arrivata durante la riunione dell´Upc di oggi
16:14
Il 18 febbraio, la sala congressi dell´Hotel Martini ospiterà il dibattito Olbia che vogliamo. Nell´occasione, si discuterà di sanità, urbanistica, ambiente, trasporti e del ruolo politico del capoluogo gallurese, nonché di alleanze per le Elezioni Comunali
11/2/2016 video
Il leader della lega lombarda in visita a Cagliari infiamma il già surriscaldato ambiente e attacca il sindaco Massimo Zedda
11/2/2016
Il corteo di un centinaio di membri del coordinamento antifascista cagliaritano e di altri movimenti di sinistra riunito da questa mattina davanti al palazzo della Regione in viale Trento a Cagliari
© 2000-2016 Mediatica sas