Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCronacaSoccorsi › In salvo bagnante a Porto Ferro
Red 23 luglio 2012
Ha funzionato ottimamente la Rete di Salvamento coordinata dalla Capitaneria di porto di Alghero. L´uomo è stato trasportato in ospedale per accertamenti
In salvo bagnante a Porto Ferro


ALGHERO - L'Ufficio Circondariale Marittimo di Alghero ha ricevuto intorno alle ore 17.15 di domenica la segnalazione di un bagnante (sassarese di 27 anni), vicino alla costa, in difficoltà, in una caletta a nord di Torre del Porticciolo e a sud della spiaggia di Porto Ferro, che a causa delle condizioni meteorologiche avverse (mare da Nord Ovest forza 5, vento da Nord Ovest forza 4), e a causa della risacca provocata dalle onde, non riusciva più a tornare a riva.

La Guardia Costiera di Alghero ha prestato assistenza ed ha inviato sul posto una motovedetta al comando del 1° Mllo Gianluca Cirillo, ed ha prontamente contattato l’organizzazione di volontariato della Vosma, presente nella spiaggia di Porto Ferro con una postazione di salvataggio dotata di una moto d’acqua barellata, che opera sotto il coordinamento della Guardia Costiera di Alghero. L'uomo è stato così recuperato dagli assistenti bagnanti Michele Cilla e Gianluca Denurchis, trasportandolo fino alla spiaggia di Porto Ferro a circa un miglio di distanza dal luogo del recupero.

Il bagnante, molto spaventato, ma in buono stato di salute, è stato trasferito con ambulanza del servizio del 118, presente sulla spiaggia, in ospedale per accertamenti. Il dispositivo della Rete di Salvamento ha funzionato e ha consentito di portare a termine in poco tempo, e con esito positivo, con efficacia e tempestività, il soccorso del bagnante.

La Vosma, organizzazione di volontariato iscritta nel Registro Generale ed operativamente inserita nel sistema regionale di protezione civile nel settore marittimo, è presente, nell’ambito del Progetto Operativo Servizio di Salvamento a mare 2012 del Comune di Sassari, nelle spiagge di Porto Ferro, Argentiera e Porto Palmas, ed è presente da venerdì 20 luglio, per la prima volta, anche nella spiaggia delle Bombarde nell’ambito del Programma della Provincia di Sassari “di previsione e prevenzione del rischio balneare” e del Comune di Alghero.
Commenti
21:26
Attorno alle 18.30 di oggi, la Guardia Costiera di Alghero è intervenuta per soccorrere una persona a bordo di un gozzo di legno, incagliato sugli scogli dell´isolotto
© 2000-2014 Mediatica sas