Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaLavoro › Italcementi, l´appello del sindaco Ganau
Red 25 luglio 2012
«Aprire al più presto una vertenza che indichi strade certe per l´occupazione e che garantisca il mantenimento degli impegni contenuti negli accordi siglati nel 2010»
Italcementi, l´appello del sindaco Ganau


SASSARI - «Aprire al più presto una vertenza che indichi strade certe per l'occupazione e che garantisca il mantenimento degli impegni contenuti negli accordi siglati nel 2010». E' l'appello che il Sindaco di Sassari, Gianfranco Ganau rivolge alle forze sindacali del territorio a sostegno della lotta che i lavoratori della Italcementi portano avanti già da diversi mesi e che nella scorsa settimana ha assunto maggiore vigore.

Da qualche giorno infatti i lavoratori del cementificio di Ossi sono occupati in un presidio permanente davanti allo stabilimento situato sulla strada 131 per chiedere che la società mantenga gli impegni sottoscritti l'anno scorso a tutela del personale.

«Piena solidarietà ai lavoratori dello storico cementificio - aggiunge il primo cittadino di Sassari - per i quali non vi è al momento alcuna certezza sulla loro possibile ricollocazione». «Mi appello a tutte le forze sindacali - prosegue il Sindaco Ganau - affinché venga aperta al più presto una vertenza unitaria che possa garantire il futuro di questi lavoratori». «É necessario che anche per i 32 lavoratori dello stabilimento dell'Italcementi di Sassari - conclude Gianfranco Ganau - la Regione attivi tutte le azioni di tutela previste per le aree di crisi».

Foto d'archivio
Commenti
31/3/2015
«Colpevoli noti a tutti. Serve una riorganizzazione del sistema produttivo italiano ed europeo», dichiara il senatore di Sel, commentando i dati Istat
30/3/2015
Per accertare la disponibilità all’imbarco su unità da pesca, giovedì 9 aprile è indetta la verifica di un marittimo in possesso della qualifica di giovanotto di macchina
31/3/2015
Disimpegno Eni e Matrìca su protocollo d´intesa. Lettera dei sindacati al Presidente Pigliaru per sensibilizzare la Regione Sarda sui temi dell’industria e dello sviluppo sostenibile
30/3/2015
Il progetto prosegue ora con l’ultimo SkilLab nella provincia di Oristano. Durante questo appuntamento, i giovani che hanno già partecipato agli InfoLab tenuti in questo territorio, potranno iniziare ad approntare il loro progetto di impresa affiancati ed aiutati da professionisti del mondo delle startup
31/3/2015
Il sit-in davanti ai cancelli dell´azienda di Orosei non sembra avere fine. La titolare ha ricevuto in ufficio una delegazione degli operai, accompagnati dal segretario generale della Camera del Lavoro della Cgil Salvatore Pinna
30/3/2015
I segretari territoriali di Filctem Cgil, Muretti, di Femca Cisl, Velluto, e di Uiltec Uil, Tavera, questa mattina iniziano lo sciopero di tutti i lavoratori di Matrìca, di Versalis e di Syndial
30/3/2015
L’ufficio di collocamento della Capitaneria di Porto Torres, intende verificare la disponibilità di marittimi per l’imbarco sulla motopesca “Luigi” in qualità di marinaio
© 2000-2015 Mediatica sas