Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaLavoro › Italcementi, l´appello del sindaco Ganau
Red 25 luglio 2012
«Aprire al più presto una vertenza che indichi strade certe per l´occupazione e che garantisca il mantenimento degli impegni contenuti negli accordi siglati nel 2010»
Italcementi, l´appello del sindaco Ganau


SASSARI - «Aprire al più presto una vertenza che indichi strade certe per l'occupazione e che garantisca il mantenimento degli impegni contenuti negli accordi siglati nel 2010». E' l'appello che il Sindaco di Sassari, Gianfranco Ganau rivolge alle forze sindacali del territorio a sostegno della lotta che i lavoratori della Italcementi portano avanti già da diversi mesi e che nella scorsa settimana ha assunto maggiore vigore.

Da qualche giorno infatti i lavoratori del cementificio di Ossi sono occupati in un presidio permanente davanti allo stabilimento situato sulla strada 131 per chiedere che la società mantenga gli impegni sottoscritti l'anno scorso a tutela del personale.

«Piena solidarietà ai lavoratori dello storico cementificio - aggiunge il primo cittadino di Sassari - per i quali non vi è al momento alcuna certezza sulla loro possibile ricollocazione». «Mi appello a tutte le forze sindacali - prosegue il Sindaco Ganau - affinché venga aperta al più presto una vertenza unitaria che possa garantire il futuro di questi lavoratori». «É necessario che anche per i 32 lavoratori dello stabilimento dell'Italcementi di Sassari - conclude Gianfranco Ganau - la Regione attivi tutte le azioni di tutela previste per le aree di crisi».

Foto d'archivio
Commenti
21:19
L’Acam organizza un corso che aiuti i cittadini svantaggiati per imparare a redigere il curriculum e affrontare il colloquio di lavoro in modo corretto
18:00
Io mi sento più radicale di entrambi e penso che la questione potrebbe essere risolta se si applicasse una profonda democrazia economica e si consentisse ai lavoratori di ogni categoria di partecipare alla gestione e agli utili delle imprese
20/10/2014
Come Movimento 5 Stelle crediamo che quest’organismo, per assicurare un’ovvia terzietà, non dovrebbe avere un controllo politico. Non dovrebbe allontanare i cittadini in base agli orientamenti politici
21/10/2014
«Stiamo lavorando per definire le misure che competono all’amministrazione regionale», affermano Mura e Deiana. Dall’incontro di oggi è emersa l’ipotesi di mobilità incentivata per i lavoratori che ne volessero fare richiesta
12:16
Il pontefice mentre si recava sul sagrato di San Pietro per l´udienza generale, è sceso dalla camionetta per fermarsi qualche istante a parlare con loro
20/10/2014
Ad insistere sull’urgenza di un confronto, oltre alla presidente Alessandra Giudici ,è anche l’assessore provinciale dell’Ambiente Paolo Denegri, che auspica anche la presenza di Syndial
© 2000-2014 Mediatica sas