Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroSaluteSanità › Farmacie, sciopero il 26 luglio
Marco Vuchich 25 luglio 2012
La protesta degli operatori del settore contro la spending review e il taglio delle risorse all´assistenza farmaceutica territoriale
Farmacie, sciopero il 26 luglio


ALGHERO - Annarosa Racca, presidente di Federfarma, l'associazione che rappresenta oltre 18.000 farmacie italiane, non ci sta a veder penalizzato il servizio erogato ai cittadini in un contesto in cui la spesa resta stabile o diminuisce ogni anno. «Con la chiusura del 26 luglio - afferma il dirigente di Federfarma - le farmacie protestano contro misure che aggraveranno una situazione economica compromessa a seguito dei continui tagli operati in questi anni. Temiamo anche per la qualità delle prestazioni fornite ai cittadini e per le conseguenze sull'occupazione nelle nostre attività».

Secondo i farmacisti, infatti, la revisione della spesa dovrebbe essere un modo per controllare la spesa pubblica come un giardiniere che taglia i rami secchi e cura quelli malati: ridurre la spesa pubblica senza ridurre i servizi per la popolazione, individuare spechi e inefficienze per poterli eliminare la dove si generano e non prendere i soldi ai virtuosi per trasferirli in altri settori meno attenti.

La Federfarma conclude asserendo che le 18.000 farmacie forniscono i dati di tutte le ricette Ssn per un monitoraggio preciso e immediato della spesa e dei consumi dei farmaci distribuiti. «Il Governo conosce il destino di ogni euro che è stato destinato allìassistenza farmaceutica territoriale, putroppo questo è il motivo per cui è così semplice tagliare sulla nostra pelle».
Commenti
22:05
«Una nomina che non viola in alcun modo le disposizioni legislative; in nessun passaggio la normativa indica infatti che il Responsabile della prevenzione della corruzione debba essere solo ed esclusivamente un Dirigente»
3/8/2015
Prima riunione svoltasi questa mattina presso l´Ospedale Marino di Alghero tra i primari sanitari e l´amministrazione comunale
2/8/2015
Dopo aver fatto varianti urbanistiche e costosi piani di fattibilità per la realizzazione del nuovo ospedale di Alghero oggi ci troviamo a discutere di uno svilimento complessivo di una sanità che in forza delle sue valenze territoriali e legate alle competenze aveva ed ha ben altre ambizion
10:06
L´appuntamento è giovedì 6 agosto, dalle 8 alle 12, nei Giardini di via Vittorio Emanuele
2/8/2015
Qualcuno sostiene che la riorganizzazione della rete sanitaria sia la pensata solitaria dell´assessore Luigi Arru. Si sbaglia di grosso. Si tratta invece di una proposta non solo serissima, elaborata dopo mesi di lavoro dal nostro Assessorato, ma anche fatta propria dall´intera Giunta e dal presidente più di tutti
3/8/2015
La denuncia è di Marco Tedde, vicecapogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale, che preannuncia un’interrogazione siglata dall’intero gruppo azzurro circa la nomina del Responsabile della Prevenzione della Corruzione
3/8/2015
La Asl di Olbia ha lanciato nei giorni scorsi un appello alla popolazione e ai turisti: “Un uso più appropriato dei Servizi sanitari consentirebbe di ridurre i tempi d’attesa al Pronto Soccorso”
© 2000-2015 Mediatica sas