Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter Alguer.cat
Alguer.itnotiziesardegnaCronacaArresti › Violenta domestica, arresto a Porto Cervo
S.A. 3 agosto 2012
Si tratta di un commerciante di Aversa in vacanza nella Costa Smeralda. La donna si trova tuttora ricoverata all’ospedale di Olbia
Violenta domestica, arresto a Porto Cervo


PORTO CERVO - Giovedì mattina i carabinieri della Stazione di Porto Cervo hanno tratto in arresto per violenza sessuale A.M.P., 44 anni, commerciante di Aversa. L’uomo, che stava trascorrendo un periodo di vacanza, è accusato di aver compiuto atti di violenza sessuale ai danni di una 46enne che lavora come collaboratrice domestica. I militari, dopo aver ricevuto la denuncia della vittima ed interrogato alcune persone, hanno proceduto all’arresto del commerciante, che si trova presso l’abitazione estiva in regime di arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida. La donna si trova tuttora ricoverata all’ospedale di Olbia.
Commenti
19/8/2014
L´episodio sarebbe avvenuto in una casa di campagna tra Arzachena e Porto Cervo. Ora la donna, 35enne, è ricoverata in Ginecologia, a Olbia
20/8/2014
I carabinieri hanno arrestato in località “Monte Abile”, nell´agro di Bonorva, un operaio forestale 49 enne di Esporlatu mentre accudiva una piantagione di cannabis
10:04
A finire in manette ieri ad Aglientu, è stato S.S.E. marocchino 30enne nullafacente residente in paese. A seguito di perquisizione personale e domiciliare l´uomo è stato trovato in possesso di 20 grammi di hashish e 6 grammi di cocaina
11:02
I Carabinieri della locale Stazione hanno arrestato un 17enne che, assieme ad un complice, è stato sorpreso mentre cercava di rubare nella casa parrocchiale
20/8/2014
Ieri sera, i Carabinieri del Comando Provinciale di Sassari hanno arrestato un 48enne operaio di Arzachena, già agli arresti domiciliari per reati in materia di stupefacenti
19/8/2014
Durante la notte, i Carabinieri della Compagnia di Cagliari hanno sorpreso cinque persone mentre tentavano di sottrarre i cavi di rame dalla centrale Enel
20/8/2014
Un 34enne disoccupato di Carbonia è stato arrestato dai Carabinieri di San Giovanni Suergiu per danneggiamento, furto aggravato e violazione degli obblighi della sorveglianza speciale
© 2000-2014 Mediatica sas