Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaAmbienteOpere › Porto Torres: cantieri edili in ferie
S.A. 3 agosto 2012
Riapriranno il 26 agosto quelli fuori dal paese e il 9 settembre nel centro storico. Una scelta adottata per consentire ai villeggianti una migliore fruibilità del territorio
Porto Torres: cantieri edili in ferie


PORTO TORRES - Cantieri edili e stradali chiusi sul territorio comunale e nel centro storico del paese sino alla fine del periodo feriale estivo. Lo dispone l’ordinanza del responsabile del Servizio Edilizia privata, Ambiente, ecologia e manutenzioni, pubblicata in questi giorni all’albo pretorio del Comune di Porto Torres.

Una scelta adottata per consentire ai villeggianti una migliore fruibilità del territorio ed evitare la circolazione dei mezzi pesanti di cantiere, la cui movimentazione crea scompensi e intralci al traffico leggero e disturbo alla quiete. Ecco allora che i cantieri edili e stradali nel territorio del Comune di Stintino dovranno rimanere chiusi dal 6 agosto sino al 26 agosto e nel centro storico dal 6 agosto sino al 9 settembre.

Sarà consentita, previa autorizzazione del Comune, l’esecuzione dei lavori indifferibili ed urgenti e l’esecuzione di lavori in zone esterne ai centri abitati, che non arrechino disturbo alla quiete pubblica. I contravventori saranno puniti, sempre che il fatto non costituisca reato, con la sanzione amministrativa di 155 euro.
Commenti
12/2/2016
Sono stati avviati i tavoli tematici attraverso i quali i residenti si faranno interpreti dei bisogni della collettività. Un contatto diretto e costante per concorrere a trasformare il sito degradato di via Marconi ad Alghero
12/2/2016
Il Comune di Sassari, capofila, parteciperà con quello di Osilo al progetto per recuperare l´area dal degrado. Giovedì 18 febbraio è in programma un incontro con i cittadini all´ex Infermeria San Pietro per la presentazione delle finalità e modalità di realizzazione
12/2/2016
La trasformazione riguarda un terreno esteso circa 4000 metri quadri compreso a Cagliari, tra via Beato Angelico, via Carpaccio e via Sandro Botticelli e confinante su un lato corto con la scuola dell’infanzia Maurilio Cauli
© 2000-2016 Mediatica sas