Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter Alguer.cat
Alguer.itnotiziealgheroSpettacoloConcerti › Musica: Dalla Sagrada Familia alla Cattedrale
Antonio Burruni 4 agosto 2012
E´ stato presentato nella Sala Riunioni della Fondazione Meta il concetro dell´organista Juan de la Rubia in Cattedrale
Musica: Dalla Sagrada Familia alla Cattedrale


ALGHERO - E' stato presentato mercoledì, nella Sala Riunioni della Fondazione Meta, il concerto che si terrà questa sera, sabato 4 agosto, alle ore 21,30, nella Cattedrale di Santa Maria. Interprete sarà un ospite d'eccezione, l'organista Juan de la Rubia, titolare della Sagrada Familia di Barcellona.

La conferenza stampa ha visto la presenza dell'assessore comunale alla Cultura Romina Caula, dell'assessore provinciale Enrico Daga, del direttore della Generalitat de Catalunya Juan Adell e del direttore artistico della manifestazione Giovanni Solinas ed ha messo in luce l'importanza culturale che avrà la città di Alghero nell'ospitare un organista di livello Internazionale, considerato fra i più interessanti musicisti di questa generazione. Il concerto, patrocinato dalla Meta, sarà il nono appuntamento della Rassegna Organistica Internazionale "Sardinia Organ Fest", organizzata dall'associazione culturale "Accademia Organistica Sarda", curata dalla direzione artistica del giovane organista algherese Giovanni Solinas.

La stagione concertistica, inaugurata il 15 luglio, a Sassari, proprio
da Solinas, insieme alla "Sardinia Accademy Orchestra", ha proposto, a seguire, un importante tour organistico itinerante in giro per l'Isola, con ventitre giovani organisti italiani e stranieri hanno condiviso concerti e masterclass tenuti da illustri docenti, come Emanuele Vianelli (organista titolare del Duomo di Milano), Alessio Corti (docente alla Musikhoschule di Ginevra), Adriano Falcioni (docente al Conservatorio di Sassari) ed Enrico Viccardi (docente al Conservatorio di Como).

I luoghi che sono stati messi in risalto sono stati i principali centri organistici della Sardegna: la Basilica di Nostra Signora di Bonaria a Cagliari, il Tempio Nuovo ad Arzachena, la Cattedrale di Ales, la Chiesa di Santa Maria Maddalena ad Uras, la Chiesa Parrocchiale di Ussana e quella di Palau. I successivi appuntamenti valorizzeranno altrettanti organi a canne: come detto, quello storico della Cattedrale di Alghero con Juan de la Rubia e Giovanni Solinas (oggi ed il primo settembre), l’organo antico della Chiesa Parrocchiale di Florinas con Gianluca Frau (il 18 agosto) e quello della Basilica di San Gavino di Porto Torres con l’organista Victor Urban da Città del Messico (il 25 agosto).
Commenti
26/7/2014
Dal 31 luglio al 25 agosto si ripete per il terzo anno consecutivo il tour musicale in tutta l´isola con gli spettacoli al tramonto ideati da Enzo Favata. Il primo appuntamento sarà nel Nuraghe Palmavera di Alghero
27/7/2014
Dodici concerti di sette band sarde e cinque artisti di fama nazionale; un palco largo 50 metri e alto 20; 300 persone comprese nello staff; 1.000 magliette e 1.800 gadget venduti
14:28
Artisti come Prince Alla, Sylford Walker, Trinity, General Levy e gruppi italiani come i Mellow Mood, si alterneranno sul palco presente nel campo sportivo di Cargeghe
13:00
Al via martedì a Mogoro la sedicesima edizione del Dromos Festival. Apertura questa sera con il trombettista franco-libanese Ibrahim Maalouf (ore 22). Mercoledì, ancora a Mogoro, reading dello scrittore Bruno Tognolini
28/7/2014
Giovedì 31 luglio, la XXVII edizione del Cala Gonone Jazz Festival apre il sipario a due prodigi del pianoforte
24/7/2014
Dopo essere stata scelta da una giuria di esperti e dopo aver ottenuto ben 5524 preferenze, la band algherese si esibirà al festival musicale di Torre Grande accanto ad artisti quali Salmo, Subsonica, Mondo Marcio, Elio e Le Storie Tese e Gorillaz Sound System
28/7/2014
L’ Ente Concerti “Alba Pani Passino”, nell’ ambito della 40ª Stagione Concertistica 2014 ospiterà mercoledì 30 luglio il concerto dell’ Orchestra da Camera della Sardegna
15/7/2014
Non solo la musica è stata protagonista dell’evento tenutosi domenica scorsa a Villa Edera ad opera del flautista Mauro Uselli, ma anche effetti speciali, interventi culturali e note critiche suonata dall’artista nei confronti della Fondazione Meta
© 2000-2014 Mediatica sas