Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroEconomiaAeroporto › Ryanair, decolla l´Alghero-Pescara
Red 4 agosto 2012
Sarà operativo per il solo mese di agosto il 23esimo collegamento stagionale Ryanair dall´aerostazione Riviera del Corallo di Alghero
Ryanair, decolla l´Alghero-Pescara


ALGHERO - Ryanair ha inaugurato ieri (venerdì 3 agosto) il nuovo collegamento stagionale bisettimanale Pescara-Alghero. La compagnia aerea festeggia la nuova iniziativa offrendo, nei mesi di settembre e ottobre, dei voli a partire da undici euro (solo andata, tasse escluse) per Milano, Parigi e Barcellona e premiando il primo passeggero ad effettuare il check-in on-line sul volo inaugurale con un voucher volo A/R gratuito per due persone verso alcune delle altre destinazioni servite dallo scalo di Pescara.

I voli Pescara-Alghero saranno prenotabili entro il 6 agosto e l’offerta a partire da undici euro sarà disponibile solo per i mesi di settembre e ottobre.

Il volo, annunciato nel maggio scorso dalla compagnia low-cost irlandese, sarà operativo per il solo mese di agosto (circa 16 voli in totale). Si tratta del 23esimo collegamento low-cost stagionale dall'aeroporto Rivira del Corallo di Alghero. Questi gli orari delle due tratter: Pescara-Alghero (10:55-12:20 lunedì e venerdì); Alghero-Pescara (12:45-14:00 lunedì e venerdì).
Commenti
21/3/2017
Occhi puntati sullo scalo di Alghero. In attesa della rivoluzione auspicata, in ballo ci potrebbero essere alcune novità dalle principali compagnie low cost. Silenzio anche sul piano industriale, mercoledì un incontro tra sindacati e azienda. Atteso un ridimensionamento degli stagionali. A breve il bando per esternalizzare il servizio di security
21/3/2017
L’insularità, che già costa ai sardi 600 milioni all’anno, diventa sempre più costosa: il commento del consigliere regionale algherese Marco Tedde in merito ai collegamenti aerei per il periodo pasquale
20/3/2017
«Modificare le fasce orarie protette per garantire il diritto alla mobilità dei sardi», chiede il presidente della Regione autonoma della Sardegna ai ministri del Lavoro Giuliano Poletti e dei Trasporti Graziano Delrio, alla Commissione di garanzia dell’attuazione della Legge sullo sciopero nei Servizi pubblici essenziali ed al direttore generale dell´Enac Alessio Quaranta
© 2000-2017 Mediatica sas