Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCronacaCronaca › Bastioni, inciampa e si spacca la testa
Red 4 agosto 2012
Immediata la chiamata al 118. L´anziano signore è stato trasportato, cosciente, al pronto soccorso dell´ospedale Civile. E´ inciampato nel gradone che fiancheggia la Torre di Sulis ad Alghero
Bastioni, inciampa e si spacca la testa


ALGHERO - Brutta caduta questa mattina (sabato), intorno alle ore 10 in Piazza Sulis ad Alghero, per un anziano signore che passeggiava sui Bastioni. E' inciampato nel gradone che fiancheggia l'omonima Torre sbattendo violentemente la testa sulla pavimentazione.

Nella caduta il malcapitato ha riportato una ferita sulla testa, perdendo molto sangue. Immediata la chiamata d'emergenza al 118 e l'intervento dei sanitari, dopo un primo soccorso di alcuni passanti. L'uomo è stato trasportato, cosciente, al pronto soccorso dell'ospedale Civile di Alghero. Sul posto anche i carabinieri della compagnia.

Nella foto: l'intervento dei soccorsi in Piazza Sulis
Commenti
22/8/2016 video
Nel video si vedono alcune autovetture che attraversano indisturbate la pista ciclabile del Lido di Alghero tra i pedoni, sorpassando da sinistra le altre auto incolonnate
14:18
Il titolare del market ha spintonato il rapinatore, convincendolo a scappare a mani vuote. Pronto l´intervento dei Carabinieri
8:01
L´incidente si è verificato ieri sera in una casa nel centro di Villaurbana, nell´oristanese. L´uomo è stato trasportato in elicottero all´ospedale Santissima Annunziata di Sassari con ustioni di secondo grado sul 50% del corpo
23/8/2016
Negli scorsi giorni gli agenti del Commissariato di Porto Cervo hanno denunciato per truffa telematica e indebito utilizzo di carte di credito due amici, un operaio 26enne di Milano e uno studente 19enne di Cagliari
23/8/2016
Piero Mavuli ha accoltellato Antonia Luigia Dettori di 91 anni con fendenti alla gola e al petto. Poi ha rivolto la lama contro se´ stesso ma stavolta le coltellate non sono state fatali
22/8/2016
Non sono state sufficienti le spiegazioni che il 31enne sassarese, già noto alle Forze dell´ordine, ha dato agli agenti che hanno provveduto subito a porre sotto sequestro l’arma impropria
© 2000-2016 Mediatica sas