Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaAmbienteManifestazioni › Carnevale estivo, tutto pronto a Porto Torres
Red 6 agosto 2012
a manifestazione è organizzata dall’Aget (Associazione Grandi Eventi Turritani) ed è patrocinata dal Comune di Porto Torres, dalla Pro Loco e dalla Regione
Carnevale estivo, tutto pronto a Porto Torres


PORTO TORRES - Quasi quarant’anni di storia e trenta edizioni del Carnevale Estivo di Porto Torres. La kermesse, ideata nel lontano 1974, si svolgerà sabato 11 e sabato 25 agosto. Il “compleanno” sarà festeggiato con la sfilata nel Lungomare dei carri allegorici, delle maschere tradizionali, dei figuranti e con la musica e i colori che caratterizzano da sempre il carnevale estivo portotorrese. La manifestazione è organizzata dall’Aget (Associazione Grandi Eventi Turritani) ed è patrocinata dal Comune di Porto Torres, dalla Pro Loco e dalla Regione. L’evento viene sostenuto anche dai commercianti di Porto Torres. Collabora, inoltre, il gruppo scout Cngei turritano.

«Il Carnevale d’estate è un appuntamento che ormai fa parte della nostra tradizione. Quest’anno si festeggia la trentesima edizione. Questo dimostra che la città ha a cuore un evento che attira migliaia di persone anche dall’hinterland. L’amministrazione comunale e gli organizzatori credono fortemente in questa manifestazione e ci auguriamo che ci credano, sostenendola, anche tutti gli operatori commerciali e turistici», ha sottolineato il sindaco Beniamino Scarpa durante la conferenza stampa di presentazione che si è tenuta questa mattina nella sala conferenze del Palazzo del Marchese, sede istituzionale del Comune di Porto Torres. Il sindaco ha, inoltre, auspicato la sottoscrizione di una convenzione che per i prossimi anni possa garantire continuità alla storica manifestazione.

«Nonostante le scarse risorse abbiamo deciso di sostenere economicamente il Carnevale, l’unico appuntamento di spettacolo finanziato attraverso fondi comunali per questa stagione. Proprio per dare continuità al Carnevale Estivo e per preservarlo, abbiamo ritenuto di assumere questa decisione, concentrando tutti i nostri sforzi su un evento che ha anche un importante richiamo turistico», ha aggiunto l’assessore allo Spettacolo, Margherita Diana. Quest’anno la principale novità riguarda il percorso: il giorno 11 agosto i carri e i figuranti partiranno da Balai, attraverseranno tutto il Lungomare, per poi arrivare nel centro storico. Sabato 25 agosto il percorso sarà inverso, con partenza da via Sassari, dall’area di fronte al Parco San Gavino, e arrivo nel belvedere di Balai.

Il programma, illustrato dai rappresentanti dell’Aget, Costantino Capasso e Francesco Ligas, prevede la sfilata, il giorno 11 agosto, di cinque carri realizzati a Porto Torres e di altri quattro provenienti dalle borgate di Maccia Dosa, La Landrigga, Villa Gorizia e dal paese di Ossi. Probabile la presenza anche di un carro di Castelsardo. Ospite speciale della prima giornata del Carnevale Estivo sarà il gruppo delle maschere tradizionali “Su Bundu” di Orani. Nel corteo saranno presenti i Cavalieri di San Gavino, che scorteranno un carro dedicato alla Sardegna accompagnato, inoltre, dal gruppo folk Intragnas. Sabato 25 si aggiungeranno al corteo il carro di Viziliu e i Tamburini Trombettieri di Porto Torres, mentre il gruppo in maschera tradizionale che parteciperà alla sfilata sarà “Sos Cotzulados” di Cuglieri. Le iscrizioni per i figuranti sono ancora aperte: saranno raccolte ogni sera, dalle 17,30, nella sede dell’ex autoparco comunale, ad Andriolu, o chiamando l’Aget al numero 346 6650737.
Commenti
22/11/2014
In vista della Giornata Internazionale per l´eliminazione di ogni forma di violenza contro le donne, questa mattina sono stati presentati gli eventi in programma dal 25 novembre al 3 dicembre per sensibilizzare l’opinione pubblica e incoraggiare le donne alla denuncia
22/11/2014
Mercoledì 3 e mercoledì 10 dicembre, l’Aula Consiliare del Comune, nel Palazzo degli Scolopi, ospita l´evento, occasione di confronto tra l´Amministrazione Comunale, il cittadino, singolo ed associato, e le istituzioni
© 2000-2014 Mediatica sas