Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroSaluteSanità › Distretti di Sassari e Alghero: i direttori
Red 9 agosto 2012
A Nicolò Licheri (Sassari) e Serenella Zedda (Alghero) il compito di riorganizzare l’attività sanitaria territoriale. La nuova direttrice era dal 2001 Responsabile del Distretto di Alghero
Distretti di Sassari e Alghero: i direttori


ALGHERO - L’Azienda Sanitaria di Sassari ha due nuovi direttori di Distretto. Si tratta di Nicolò Licheri, Direttore Sanitario della Asl n.1 dal giugno 2011 al maggio 2012 e di Serenella Zedda, dal 2001 Responsabile del Distretto di Alghero. Con queste ultime deliberazioni procede, dunque, l’attività della Direzione Aziendale per l’identificazione dei responsabili di alcune strutture, la cui precarietà gestionale andava avanti da ormai troppo tempo.

Nicolò Licheri è stato nominato Direttore del Distretto di Sassari. Laureato in Medicina con specializzazione in Igiene all’Università di Sassari e formazione manageriale all’Università di Siena, Licheri originario di Bottidda, lavora nella Asl di Sassari dal 1987. Il Direttore è stato Responsabile sanitario del Distretto di Ozieri e del presidio ospedaliero “Antonio Segni” dal 2003 al 2008 e ha ricoperto l’incarico di direttore sanitario per la Aou di Sassari dal novembre 2008 a febbraio 2010. Tra i suoi obiettivi quello di riorganizzare l’attività distrettuale, favorire l’integrazione socio sanitaria attraverso i rapporti con l’ente locale e i medici di Medicina Generale e gli specialisti ambulatoriali nonché la promozione dell’assistenza primaria.

Al Distretto di Alghero, dopo 11 anni di attività come Responsabile, Serenella Zedda (nella foto) è stata nominata Direttrice. Laureata in Medicina e Chirurgia all’Università degli Studi di Sassari, la dottoressa Zedda è specializzata in Igiene Medicina preventiva con orientamento in Sanità Pubblica. Serenella Zedda lavora in Asl dal 1986 e sino al 2001 ha operato nel Servizio di Igiene Pubblica. La conferma della dottoressa garantirà la continuità di quel processo di riorganizzazione aziendale, che in stretta sinergia con gli enti locali, è finalizzato al potenziamento delle attività territoriali nelle aree geografiche di Alghero, Coros e Mejlogu.
Commenti
8:16
«Un piano triennale efficace per contenimento della spesa e qualità nel servizio ai cittadini», annuncia l´assessore regionale, che parla di rete ospedaliera, cure primarie e prevenzione, centrale unica per gli acquisti
8:10
«Esiste una grave situazione all’interno della Asl di Sassari ed in alcuni reparti si rischia il collasso. Urge intervenire al più presto prima che la situazione degeneri definitivamente». Il sindacato Fsi, attraverso la Segretaria territoriale Mariangela Campus lancia l’allarme
13:40
Il consigliere regionale di Forza Italia commenta i dati relativi ai costi della sanità sarda, arrivati da Roma e bacchetta «una Commissione che non c´è»
21:31
La 67esima edizione della Fiera Campionaria Internazionale della Sardegna è stata inaugurata qiuesta mattina. Domani, si parlerà di Sanità
24/4/2015
Da quattro consiglieri regionali arriva una mozione per cercare di smuovere le pessime acque nelle quali versa da decenni l’ex Ospedale Marino, il rudere più famoso di Cagliari. Francesco Agus di Sel e gli altri consiglieri chiedono a gran voce un incontro pubblico con Pigliaru e Zedda per dire basta all’edificio-simbolo dell’indecisione
© 2000-2015 Mediatica sas