Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieitaliaEconomiaTrasporti › Alitalia-Wind Jet, trattativa fallita
S.A. 11 agosto 2012
Saltati gli accordi con la compagnia siciliana. Caos per i passeggeri tra voli annullati, ritardi e il blocco della vendita dei biglietti
Alitalia-Wind Jet, trattativa fallita


ROMA - E' fallita la trattativa tra Alitalia e WinJet. «A seguito delle dichiarazioni da parte dell'amministratore delegato di Wind Jet, dalle quali è evidente la volontà della compagnia catanese di non rispettare le condizioni sottoscritte negli accordi del 2 e 3 agosto scorsi», Alitalia informa che «non vi è più spazio per ulteriori trattative con Wind Jet per l'acquisizione del vettore catanese».

Alitalia «nonostante la sua volontà di realizzare l'operazione» denuncia che WindJet «non è mai riuscita a rispettare le date e gli obblighi derivanti dai vari accordi firmati con Alitalia, conferendo cosi all'operazione un profilo di rischio assolutamente imprevedibile ed inaccettabile nell'ottica di una gestione seria e responsabile».

Ma l'ad di Wind Jet Stefano Rantuccio ha spiegato di rifiutare le condizioni "vessatorie" di Alitalia. La compagnia guidata da Colaninno secondo Ragnetti «continua a differire senza motivo la firma degli accordi con Windjet, non considerando minimamente gli interessi dei lavoratori, dei passeggeri e dei fornitori della stessa». Con riferimento alle ultime notizie circolate in merito alla trattativa tra Alitalia e Windjet, la compagnia aerea siciliana ha precisato che «tutte le condizioni minime richieste per la chiusura dell'operazione erano disponibili sin dal 25 luglio, allorche', senza motivo, Alitalia intese far decadere la trattativa, seppure vi fosse un pieno accordo su tutti i punti».
Commenti
19:03
In occasione del ponte per la Festa della Repubblica, sono stati messi a disposizione 13434 posti in più sulle tratte aeree in continuità territoriale per Roma e Milano da e per la Sardegna
10:39
Prosegue in Europa la sperimentazione dei mezzi senza conducente di City mobil 2, il progetto partito un anno fa sul lungomare di Torre Grande e che ha avuto il Comune di Oristano impegnato in prima fila
23/5/2015
«Sciopero irrispettoso per i consumatori, dopo incendio a Fiumicino», la compagnia aerea commenta così l´annuncio dello sciopero programmato per lunedì 25 maggio
24/5/2015
Con un solo titolo di viaggio mensile sarà possibile utilizzare l’intera rete urbana, tutte le linee automobilistiche dell’Arst sino a 20 chilometri dalla città, la metropolitana e le tratte ferroviarie Sassari-Sorso e Sassari Porto-Torres
24/5/2015
Il 30 e 31 maggio nei giorni del Girotonno a Carloforte il servizio dei traghetti Saremar sarà regolare
© 2000-2015 Mediatica sas