Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCronacaArresti › Alghero: fermato Lupin in spiaggia
S.A. 11 agosto 2012
Undici furti commessi solo nella giornata di venerdì nei lidi del litorale algherese: arrestato dai carabinieri un ragazzo di origine rumena
Alghero: fermato Lupin in spiaggia


ALGHERO - Arrestato venerdì pomeriggio ad Alghero C. V. V., un rumeno di 27 anni. I Carabinieri della Stazione di Alghero, distribuiti nei lidi con personale in borghese, sulla spiaggia di Maria Pia hanno fermato il giovane, responsabile di almeno 11 furti commessi tutti nella giornata di ieri sul litorale algherese.

L'uomo è stato sorpreso dopo aver rubato un portafoglio contenente 130 euro in contanti dallo zaino di un turista piemontese che stava facendo il bagno in mare.

La successiva perquisizione personale ha permesso di rinvenire, all’interno di un borsone, dieci telefoni cellulari, una macchina fotografica digitale e numerosi effetti personali sottratti ad altri turisti. Tutta la refurtiva è stata restituita ai legittimi proprietari.
Commenti
12:00
Aveva già pronto il borsone coi suoi vestiti nella sua abitazione di Sant’Elia in attesa che prima o poi la polizia venisse a prenderlo per arrestarlo
17:45
Ad avere la peggio un 31enne, picchiato e rapinato da alcuni suoi connazionali, prontamente arrestati dagli agenti della Squadra Volante. Dopo una visita in ospedale, l’uomo è stato dimesso con una prognosi di trenta giorni
18/10/2014
Grossa operazione dei Carabinieri, che permette di fermare l’attività di spaccio della banda della droga nel quartiere cagliaritano: durante il blitz, perquisizioni a tappeto e sequestro di droga
18/10/2014
In manette un giovane cagliaritano già noto alle forze dell’ordine per possesso e spaccio di droga. In casa aveva anche materiale per il confezionamento
18/10/2014
Un 28enne nigeriano è stato fermato appena sbarcato nell’aeroporto Mameli. Il cane antidroga ha fiutato la sostanza stupefacente; poi, una radiografia ha permesso di individuare gli ovuli presenti nello stomaco dell’uomo, residente a Quartu Sant’Elena
© 2000-2014 Mediatica sas