Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCronacaArresti › Alghero: fermato Lupin in spiaggia
S.A. 11 agosto 2012
Undici furti commessi solo nella giornata di venerdì nei lidi del litorale algherese: arrestato dai carabinieri un ragazzo di origine rumena
Alghero: fermato Lupin in spiaggia


ALGHERO - Arrestato venerdì pomeriggio ad Alghero C. V. V., un rumeno di 27 anni. I Carabinieri della Stazione di Alghero, distribuiti nei lidi con personale in borghese, sulla spiaggia di Maria Pia hanno fermato il giovane, responsabile di almeno 11 furti commessi tutti nella giornata di ieri sul litorale algherese.

L'uomo è stato sorpreso dopo aver rubato un portafoglio contenente 130 euro in contanti dallo zaino di un turista piemontese che stava facendo il bagno in mare.

La successiva perquisizione personale ha permesso di rinvenire, all’interno di un borsone, dieci telefoni cellulari, una macchina fotografica digitale e numerosi effetti personali sottratti ad altri turisti. Tutta la refurtiva è stata restituita ai legittimi proprietari.
Commenti
13:07
Ieri mattina, nel corso delle indagini finalizzate a scoprire gli autori di alcuni furti registrati nei giorni scorsi nei negozi de La Maddalena, i Carabinieri della Stazione e della motovedetta 813 hanno eseguito delle perquisizioni delegate dalla Procura della Repubblica del Tribunale di Tempio Pausania
17/6/2018
Il provvedimento restrittivo è stato emesso a seguito di un’attività di polizia giudiziaria condotta dai militari della Stazione di Torralba. Nel 2016, infatti, lo arrestarono per la prima volta in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere
17/6/2018
Il personale dell’Uct del Commissariato di Tortolì ha proceduto al controllo di un’autovettura con a bordo due soggetti, uno dei quali, di origine rumena, è risultato beneficiario di un ordine di cattura. E´ stato arrestato
16/6/2018
Ieri pomeriggio, gli agenti delle Squadre investigative dei Commissariati di Ottana e di Orgosolo hanno eseguito l’ordinanza del gip del Tribunale di Nuoro, che ha disposto la misura cautelare della custodia in carcere nei confronti dei due giovani arrestati in quanto autori del furto di 5.500euro nell’abitazione di un pensionato di Mamoiada
© 2000-2018 Mediatica sas