Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter Alguer.cat
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaSicurezza › Tribunali: Alghero e altre 6 sedi chiuse
S.A. 11 agosto 2012
Il Governo taglia 220 sedi staccate di tribunali in tutta Italia. Sette quelle sacrificate in Sardegna: Olbia, Alghero, Carboni, Iglesias, Macomer, Sorgono e Sanluri
Tribunali: Alghero e altre 6 sedi chiuse


ALGHERO - Il Governo Monti non ci ripensa e taglia 220 sedi staccate di tribunali in tutta Italia (oltre a 667 giudici di pace). Sette quelle sacrificate in Sardegna: Olbia, Alghero, Carboni, Iglesias, Macomer, Sorgono e Sanluri.

Tra i parlamentari sardi si è scatenata la guerra contro l'esecutivo. «In Sardegna si è tagliato tutto - spiega il deputato Pd Giulio Calvisi -. Questa è una ritirata dello Stato. Abbiamo chiesto che si riconoscessero le particolari condizioni della giustizia nell’isola. Dopo i pareri di Camera e Senato avevamo qualche speranza che la logica ragionieristica fosse messa da parte. Niente di tutto questo è accaduto».

Sono,tuttavia, stati mantenuti gli uffici nelle aree a forte presenza di criminalità organizzata. Il governo ha tenuto conto dei pareri espressi dalle commissioni Giustizia di Camera e Senato e del Csm riducendo il numero delle sedi da sopprimire, da 37 a 31, così come quello delle procure da cancellare, 31 rispetto alle 38 previste.
Commenti
23:25
Atteso che la “razionalizzazione” degli uffici giudiziari operata da Monti-Cancellieri ha significato la soppressione di 30 tribunali e di 220 sezioni distaccate degli stessi, tra le quali Alghero, veder scritto “ulteriore razionalizzazione” lascia poco spazio all´immaginazione. Ne chiudono altri
22:11
In Italia, in tutto, sono 11.436 e di questi 8.453 sono andati a sentenza. Lo rivela un´indagine della direzione generale di statistica del Ministero della Giustizia
18:07
Roman Antonov è affetto dalla sindrome di Asperger, una grave malattia mentale, deve essere trasferito in una struttura ospedaliera per detenuti
© 2000-2014 Mediatica sas