Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaCronacaCronaca › Posada: sparatoria al distributore
Red 13 agosto 2012
Rapina intorno alle 1.30 di notte presso la stazione di servizio carburante di proprietà di un 52enne. Nessun ferito durante il colpo. Indagano i Carabinieri
Posada: sparatoria al distributore


POSADA - Attimi di terrore a Posada, dove durante la notte è stata compiuta una rapina in un distributore di carburante. Tra malviventi e titolare dell'impianto si sarebbe consumata una sparatoria, senza feriti. Intorno all'1.30 due banditi col viso coperto e armati di pistola avrebbero fatto irruzione nella stazione di servizio e aggredito il gestore di 52 anni dell'impianto (assessore comunale) portandogli via l'incasso giornaliero (circa 10 mila euro). Sul fatto indagano i carabinieri di Siniscola.
Commenti
18/10/2014
Trovato il corpo di un uomo a Maria Pia. Nella mattinata di oggi (sabato 18 ottobre) è stato rinvenuto un cadavere lungo il litorale che conduce a Fertilia. Le indagini sono coordinate dalla Polizia
21:14
Un 42enne di Capoterra ed un 39enne di Sant’Antioco non hanno rispettato lo stop della Polizia Stradale e sono stati fermati solo dopo un breve inseguimento. Sono stati segnalati al Prefetto di Cagliari
18:01
Gli uomini del Reparto Sommozzatori dei Vigili del fuoco di Sanluri hanno recuperato il corpo senza vita di una 54enne. Sul posto, i Carabinieri hanno aperto le indagini del caso
18:23
L’85enne dovrebbe aver accusato un malore mentre attizzava un fuoco che gli serviva per liberarsi di sterpaglie raccolte nella sua campagna
15:16
Altre incursioni negli istituti selargini. Furto nella scuola primaria di Via Rossini: i ladri riescono a scappare col bottino
11:09
Atto intimidatorio a Sinnai: a farne le spese l’auto di un uomo che non sa spiegarsi il perché delle fucilate
10:50
A Capoterra nella notte un uomo e la sua famiglia è stato svegliata dal frastuono di un proiettile che ha spaccato il vetro della finestra di casa
18/10/2014
Una donna cagliaritana è finita sul registro degli indagati per omicidio. L’episodio è avvenuto a Bologna. Qui, si trovava a svolgere il lavoro di colf presso la casa di un’anziana, Ilenia Oggiano, 35 enne originaria del capoluogo sardo
18/10/2014
Lo dice l´assessore regionale della Sanità Luigi Arru rispondendo alle dichiarazioni del deputato Mauro Pili e precisando che «la malattia ha colpito nazioni che non disponevano di risorse umane e finanziarie»
© 2000-2014 Mediatica sas