Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaPoliticaAmministrazione › Bilancio di previsione online per Porto Torres
S.A. 14 agosto 2012
Per la prima volta il documento contabile sarà interamente consultabile online
Bilancio di previsione online per Porto Torres


PORTO TORRES - «La pubblicazione online del bilancio di previsione è un ulteriore tassello che si aggiunge all’Operazione Trasparenza avviata dall’amministrazione comunale attraverso l’Anagrafe degli Eletti, con cui sono state rese note le presenze degli amministratori comunali ai lavori di Giunta e Consiglio e i dati patrimoniali e le proprietà di chi ha presentato le dichiarazioni», sottolinea l’assessore alla Trasparenza, Margherita Diana.

«È la prima volta che il bilancio viene pubblicato online. Credo che vada riconosciuto il senso di responsabilità della nostra amministrazione, che ha deciso di agevolare l'accessibilità degli atti principali del nostro Comune», aggiunge l’assessore. Nel sito web si trovano le tabelle delle entrate e delle spese per il 2012, le previsioni del bilancio pluriennale 2012-2014, il quadro riassuntivo degli anni 2012-2014 e la relazione previsionale programmatica. Sono, inoltre, disponibili alcune slide esplicative, i verbali delle Commissioni Bilancio e i file audio di tutte le riunioni dell’assemblea civica dedicate alla manovra finanziaria.

«Attraverso i documenti ci si potrà rendere conto che il bilancio ha risentito della drastica riduzione dei trasferimenti dallo Stato. La pubblicazione online – afferma l’assessore al Bilancio e alle Finanze, Walter Corrias – dimostra che vogliamo condividere con i cittadini ogni passaggio dell’azione amministrativa. Sono state rese disponibili anche alcune slide che evidenziano la diminuzione delle spese da parte del nostro Comune». «Tutti avranno modo di verificare in maniera concreta i contenuti del documento contabile e di comprendere l'impegno dell’amministrazione comunale per garantire i servizi sociali essenziali – sottolinea il sindaco Beniamino Scarpa – prendendo direttamente visione, e agevolmente grazie al web, anche dei dati che certificano i risparmi dell’amministrazione in questi due anni».
Commenti
18:38
Enormi gli interessi che ruotano ancora attorno ai terreni tra Alghero e Fertilia. Giorico, Camboni & C. ipotizzavano un risarcimento di oltre 4,5 milioni ma a Sant'Anna chiudono le porte nominando un legale che seguirà la vicenda
18:43 video
Le immagini integrali della seduta del consiglio comunale di Alghero di giovedì 18 dicembre. All´ordine del giorno alcuni riconoscimenti di debiti fuori bilancio e la mozione presentata dal Partito democratico sulle aree di bonifica del territorio algherese
18:00
La Giunta da la sua approvazione e le risorse necessarie per rendere di nuovo operativo il vecchio Palaboxe di Monte Mixi, in disuso dal 1980. Risorse stanziate anche per il rifacimento della pavimentazione del pistino coperto nel campo d´atletica in via dello Sport
16:35
Il Consiglio comunale di Sassari è convocato lunedì 22 dicembre alle 8,30. Nella sede di Palazzo Ducale. Ultima seduta dell´anno in corso. In discussione diversi argomenti
14:40
Questa mattina in Municipio la conferenza stampa del gruppo di centrosinistra Sardegna Pulita: Ferdinando Secchi e Giovanni Dore hanno presentato un documento programmatico con gli obiettivi di fine consiliatura sulla realizzazione dei quali è stato chiesto un impegno specifico del Sindaco
20/12/2014
la Giunta ha approvato il progetto esecutivo per la riqualificazione dell´edificio in via Maddalena conosciuto come Palazzo Sorcesco
18/12/2014
La situazione del patrimonio del Comune di Sassari, il numero e il valore degli immobili, quindi ancora il loro stato, l´utilizzo e il regolamento sull´uso da parte di terzi sono stati gli argomenti centrali della riunione di ieri
18/12/2014
Consiglieri di maggioranza e opposizione d’accordo per la salvaguardia e la miglioria del cimitero monumentale di Bonaria, che finalmente potrà essere riutilizzato dai cagliaritani per le sepolture di famiglia. L’Aula ha detto si all’atto di indirizzo
18/12/2014
Il primo cittadino illustra il progetto Vieni a vivere a Tula, nato dalla volontà dell´Amministrazione Comunale di valorizzare il paese e le risorse di cui dispone
© 2000-2014 Mediatica sas