Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaSpettacoloDanza › La Grande Danza a San Pantaleo
S.A. 16 agosto 2012
Giuseppe Picone, e Oksana Skorik e Timur Askerov solisti del Teatro Marijnsky di San Pietroburgo e Mandala Dance Company di Paola Sorressa: tra i protagonisti della serata del 25 agosto
La Grande Danza a San Pantaleo


SAN PANTALEO - Tradizionale appuntamento di fine agosto con la danza classica e contemporanea nella bellissima piazza di San Pantaleo.

La manifestazione quest’anno resiste all’azzeramento dei contributi pubblici e propone una serata - sabato 25 alle 22 - di altissimo livello con l’etoile internazionale Giuseppe Picone, Oksana Skorik e Timur Askerov solisti del Teatro Marijnsky di San Pietroburgo e Mandala Dance Company di Paola Sorressa.

Nel programma il repertorio classico piu’ spettacolare quale il pas de deux "Le Corsaire" e "Carmen suite" eseguiti dai virtuosi ballerini della scuola russa e le originali coreografie contemporanee della compagnia Mandala "Impermanenza" e "Punto Zero". L’etoile Giuseppe Picone torna a San Pantaleo per festeggiare il ventennale della sua prestigiosa carriera: risale al 1992 l’invito di Pierre Lacotte al giovanissimo Picone a far parte come solista e primo ballerino del corpo di ballo al Ballet National de Nancy. Sul palcoscenico di San Pantaleo presenterà due assoli, "Compassione" con la coreografia di Michele Merola e "Carmina Burana" con coreografia dello stesso Picone. Presenta la serata Maria Pintore.


Nella foto:Oxana Skorik e Timur Askerov
Commenti
20/10/2014
Traendo ispirazione dal programma televisivo “Ballando con le stelle”, la prossima domenica un gruppo di drag queen sfiderà danzando sul palcoscenico del Teatro Verdi di Sassari ballerini professionisti, per uno spettacolo a scopo benefico
21/10/2014
Quattro ballerini, due cantanti e un chitarrista saliranno sabato prossimo sul palcoscenico del teatro di Oristano, per regalare al pubblico una serata all´insegna della musica e del flamenco
© 2000-2014 Mediatica sas