Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaCronacaCronaca › Esplosione in villa: turisti feriti
S.A. 17 agosto 2012
Una fuga di gas all´origine della deflagrazione. Due turisti tedeschi hanno riportato ustioni di 2° e 3° grado. L´incidente è avvenuto nei pressi di Valledoria
Esplosione in villa: turisti feriti


VALLEDORIA - Una violenta esplosione in una villa si è verificata giovedì sera, intorno alle 23, nella frazione La Muzzidda, località Monte Assari. Dai primi accertamenti è stato possibile appurare che si è trattato di un incidente dovuto ad una fuga di gas, che ha saturato l’ambiente.

La deflagrazione si è verificata nel momento in cui, due ignari turisti tedeschi, nel fare rientro nella villa presa in affitto per le vacanze, hanno acceso la luce di casa. I due, un uomo di 63 anni e la propria consorte di 54, sono stati ricoverati in ospedale in forte stato di shock, dove sono stati riscontrati affetti da ustioni di 2° e 3° grado venendo ricoverati presso il centro ustionati di Sassari, non in pericolo di vita.

Lo scoppio ha provocato il crollo di alcune pareti interne e gravi lesioni alla struttura muraria esterna, tanto che i Vigili del Fuoco, subito intervenuti, hanno dichiarato l’immobile inagibile.
Commenti
17:31
Un 66enne cagliaritano, che era uscito in permesso premio lunedì, rientrando nel carcere di Uta è stato accompagnato nell´ospedale cittadino per dei controlli. All´interno dello stomaco aveva sette ovuli, per un totale di 155grammi tra marijuana, eroina e cocaina
16:13
Per onorare le vittime dell´attentato terroristico a Barcellona e Cambrils, nella sede di Alghero della Delegazione del Governo della Catalogna in Italia, sarà aperto un libro di condoglianze
18/8/2017 video
Questa mattina, il sindaco Mario Bruno si è recato nella sede di rappresentanza della Generalitat de Catalunya per incontrare Joan Adell. Cordoglio cittadino e minuto di silenzio a mezzogiorno: Alghero con il cuore a Barcellona
18/8/2017
Si è conclusa l’attività coordinata dal Servizio centrale operativo della Direzione centrale anticrimine della Polizia di Stato ed intrapresa dalle Squadre mobili di diciassette province nel territorio nazionale, contro lo spaccio di droga nei luoghi di aggregazione giovanile
18/8/2017
Il sindaco ha emesso l´ordinanza per proclamare il lutto cittadino per la giornata di oggi. Bandiere a mezz´asta (come i tutte le sedi istituzionali regionali) e minuto di silenzo in concomitanza con quello osservato in Catalogna
18/8/2017
Questa mattina, l’Òmnium Cultural de l’Alguer ha posto un mazzo di fiori al Monumento per la Unitat de la Llengua «in omaggio alle vittime del vile atto terroristico di ieri nella Rambla, e in segno di solidarietà con le città di Barcellona e di Cambrils»
© 2000-2017 Mediatica sas