Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroSpettacoloConcerti › Parco Scenico chiude con Joe Perrino
S.A. 17 agosto 2012
L´artista presenta il nuovo progetto "Operaio Romantico" spettacolo in cui incarna la figura del cantautore moderno, prediligendo tonalità morbide e cantautoriali
Parco Scenico chiude con Joe Perrino


ALGHERO - Ultimo appuntamento, domenica 19 Agosto, per la rassegna Parco Scenico, organizzata da Dea Madre e Governo Provvisorio. Nella piazza centrale dei giardini Manno di Alghero, dalle ore 22, lo spettacolo di Joe Perrino (al secolo Nicola Macciò) appena rientrato da un tour in Lituania, Lettonia, Estonia.

Musicista, attore, autore, pietra miliare del rock sbocciato in Sardegna e fiorito ovunque trovi terreno fertile, recensito entusiasticamente in Italia e all’estero. Joe Perrino (nome ripreso da quello di una delle prime formazioni di Frank Zappa), salì alla ribalta negli anni ‘80 con la band "Joe Perrino and the Mellowtones" affiancando i Litfiba in 2 Tour "17 Re" e "Litfiba 3”.

Dopo un periodo a Londra, nel 1994 torna in Sardegna e fonda il gruppo Elefante Bianco caratterizzato da toni musicali graffianti e duri, uno dei gruppi di punta della scena alternativa sarda degli anni 90. La produzione discografica consta di soli due album, ora introvabili, "Elefante Bianco" del 1994, album crossover basato su una commistione tra funky, rap e metal, ed "Elevazione" del 1999, che apre gli orizzonti del gruppo alla scoperta elettronica.


Questa volta però non salirà sul palco con la pelliccia leopardata o con la corona di spine, ma presenterà il suo nuovo progetto "Operaio Romantico" spettacolo in cui incarna la figura del cantautore moderno, prediligendo tonalità morbide e cantautoriali.
 Si tratta del vero progetto solista di Joe Perrino, intimo e malinconico, lontano dai profumi beet e hardcore che hanno caratterizzato la sua produzione passata e più recente.

Nella foto: Joe Perrino
Commenti
21:45
L´edizione 2015 dei "Tramonti della Sardegna" ideata dal jazzista Enzo Favata parte il 4 agosto da Sant´Antioco, nel Sulcis, e si concluderà il 21 agosto a S. Maria Navarrese in Ogliastra, dopo 13 tappe per tutta l´isola. Mercoledì a Bari Sardo
8:34
Lo spettacolo musicale Miques D´aigua Escumosa: un concerto per la valorizzazione della lingua algherese, con canzoni che ricordano la vita di un tempo dei pescatori del nostro mare e dello stagno del Càlic
12:00
Showcase/concerto del chitarrista Roberto Diana e laboratorio per bambini: appuntamento nella libreria di Alghero giovedì 6 agosto
9:14
La giuria presieduta dal Maestro Carlo Marchione ha attribuito il Primo Premio alla nuova composizione dell’artista sardo intitolata “Sonata di Picerno” e, ex-aequo, alla composizione “Castrum Pizeni” di Umberto Galante
2/8/2015
Tre giorni di musica, due palchi e quindici diverse proposte in musica: il pubblico risponde presente, affola gli spazi e si diverte
3/8/2015
Mercoledì 5 e giovedì 6 agosto, nel Piazzale Rocce Rosse del centro ogliastrino, si esibiranno i migliori dj di musica dance ed elettronica della scena mondiale
2/8/2015
Teatro esultante per Campaner, Mozdzer e Sciola. Sul palco Youlook, Tempi di Cris e Sheila Jordan&Alberto Pibiri Trio
3/8/2015
Le otto Stagioni di Antonio Vivaldi e di Astor Piazzolla, in tournée in Sardegna per la rassegna “Un’Isola di Musica 2015”
30/7/2015
Domani 31 luglio si riparte dalle Grotte con la favolosa Cristina Zavalloni. All’Acquario, Andrea Angiolini ci propone la sua rilettura di Tommy Flanagan, mentre la sera del teatro è per Billie Holiday e Frank Sinatra: Cheek to Cheek, con gli arrangiamenti del maestro Antonio Ciacca, CGJ Collective e le voci di Sweet Lu e Alice Ricciardi
30/7/2015
Ha preso il via ieri a Cargeghe, l´ottava edizione della manifestazione, che vedrà alternarsi grandi nomi internazionali fino a domenica 2 agosto
© 2000-2015 Mediatica sas