Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieitaliaPoliticaPolitica › «Via matusalemme della politica»: in pole Pisanu
S.A. 17 agosto 2012
Stefano Pedica dell´Idv lancia su Facebook la raccolta di firme per mandare in pensione i "matusalemme" della politica. Record per Giorgio La malfa e Giuseppe Pisanu con 38 anni di longevità
«Via matusalemme della politica»: in pole Pisanu


ROMA - «Tempo scaduto per i matusalemme della politica: aderisci alla petizione per non votarli più, cosa hanno fatto per il paese?». Con queste parole Stefano Pedica dell'Idv lancia su Facebook la raccolta di firme «per mettere fine ad un sistema che in questi anni ha creato tanti 'stipendiati' d'oro che hanno pensato ai loro affari e solo a tassare i cittadini».

In cima all'elenco dei parlamentari di lungo corso, stilato da Pedica, ci sono Giorgio La Malfa (Camera) e Giuseppe Pisanu (Senato) a pari merito con 38 anni di longevità politica. Poi seguono Mario Tassone dell'Udc (34anni), Francesco Colucci del Pdl (33 anni).

Gianfranco Fini e Pier Ferdinando Casini (29 anni). Nell'elenco, tra gli altri: Anna Finocchiaro del Pd (25 anni), Massimo D'Alema (23 anni) Umberto Bossi e Emma Bonino (21 anni), Roberto Maroni (20 anni), Francesco Rutelli 19 anni, Silvio Berlusconi e Walter Veltroni (18 anni).

Nella foto: Giuseppe Pisanu
Commenti
21:36
E’ sconcertante che il massimo rappresentante dei sardi, totalmente assente nelle fasi calde della vertenza, si limiti a serafici comunicati da Bruxelles, senza il minimo rispetto per quattrocento persone che vedono sfumare il proprio posto di lavoro
9:36
Forza Italia Alghero mette in evidenza la recente delibera della Corte dei Conti sul Piano delle partecipate presentato dall´Amministrazione comunale
28/6/2016
Avviata la class action di Unidos per fermare le cartelle del gestore dell´acqua arrivate nelle scorse settimane nelle cassette delle poste dei sardi. I legali hanno depositato il ricorso nel Tribunale di Cagliari
9:48
Una Città trascurata, in balia di una amministrazione schiava della sua instabilità, dove il Primo Cittadino ha fatto di tutto per isolarsi e perdere tutti i contatti e le “simpatie” delle “amministrazioni amiche”
28/6/2016
La sezione sassarese di CasaPound Italia interviene in merito «al totale degrado in cui versa Piazzale Segni, vetrina dei maggiori eventi sportivi e culturali cittadini»
27/6/2016
E’ assurdo che ogni decisione venga calata dall’alto, da Roma, lasciando poi alle comunità, alle Forze dell’ordine, ai volontari il compito di arrangiarsi di fronte ad un fenomeno di proporzioni gigantesche
© 2000-2016 Mediatica sas