Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCronacaSoccorsi › Velista francese soccorso in rada
Red 18 agosto 2012
La Guardia Costiera ha attivato la Rete di Salvamento, è stato chiesto l’intervento del Diving di Capo Galera, tempestivamente intervenuto con un proprio gommone
Velista francese soccorso in rada


ALGHERO - Ancora un soccorso in mare nel golfo di Alghero. Alle 0900 circa della giornata odierna (sabato), è giunta alla Sala Operativa la segnalazione di una barca a vela, di bandiera francese, di circa 10 metri, con il motore in avaria, e con una persona a bordo. La Guardia Costiera ha attivato la Rete di Salvamento, è stato chiesto l’intervento del Diving di Capo Galera, tempestivamente intervenuto con un proprio gommone.

Proseguirà intanto nella giornata di oggi l’attività della Guardia Costiera sui limiti di velocità da rispettare nel porto. Motovedette e gommoni saranno impegnati nelle ore di maggior traffico di unità da diporto a controllare la velocità in uscita ed in ingresso dal porto, per consentire al diportista di trascorrere in serenità la giornata.

Personale a terra della Guardia Costiera sarà invece impegnato con il Corpo di Polizia Municipale di Alghero in attività congiunta in spiaggia a presidiare le località di maggior concentrazione di bagnanti. L'obbiettivo in questo caso è sensibilizzare sul corretto uso degli arenili e punire eventuali trasgressori.
Commenti
29/6/2015
I colleghi di Pietro Capula avevano dato l´allarme questa mattina, quando il 62enne di Castelsardo non era riemerso con loro. Immediato l´intervento della locale Guardia Costiera, che ha effettuato le ricerche, concluse con il triste ritrovamento
29/6/2015
Concluse con successo le operazioni di rimozione del carburante coordinate dalla Guardia Costiera di Porto Torres sul caicco naufragato all´Asinara
29/6/2015
A vigilare sulla sicurezza dei bagnanti saranno gli operatori specializzati della “Associazione Volontariato di Salvamento Cagliari Onlus” alla quale è stato affidato l´incarico
© 2000-2015 Mediatica sas