Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaPoliticaPolitica › «Governo riveda politiche turistiche»
Red 20 agosto 2012
L´appello arriva dal Governatore sardo Ugo Cappellacci, che ritorna sulle questioni relative al turismo diportistico e ai collegamenti marittimi da e per la Sardegna
«Governo riveda politiche turistiche»


CAGLIARI - «Le politiche del Governo nazionale, che da un lato ha consentito di portare a termine la vendita della Tirrenia, con la ricomposizione di fatto del cartello degli armatori, e dall'altro ha penalizzato gravemente il turismo diportistico, rappresentano una tenaglia dannosa per l’economia sarda e nazionale». Così il presidente della Regione Ugo Cappellacci ritorna sulle questioni relative al turismo diportistico e ai collegamenti marittimi da e per la Sardegna.

«Le cifre rilevate dall'Osservatorio nautico nazionale - ha aggiunto il Governatore - rappresentano molto di più di un allarme e impongono un’inversione di rotta da parte di un esecutivo che si era presentato con una tassa e che ha portato avanti in questi mesi una politica aggressiva, il cui unico risultato é quello si spingere i diportisti verso altre coste, con grave pregiudizio in termini imprenditoriali e occupazionali anche per il settore della nautica e dell'indotto. L’atteggiamento vessatorio posto in essere dal Governo, anziché incidere su situazioni qualificabili come lusso, rischia invece di sortire conseguenze dannose nei confronti di migliaia di lavoratori».

«Allo stesso modo in cui ci siamo opposti alla cosiddetta tassa di stazionamento, ci opporremo a logiche che atrofizzano la nostra economia anziché salvarla. Questo si aggiunge alla scellerata cessione della Tirrenia e una politica dei collegamenti marittimi che perpetua un sistema lesivo dei diritti dei cittadini, primo tra tutti quello alla mobilità dei Sardi, delle regole del libero mercato e certamente non rispondenti al principio di insularità. La politica tariffaria posta in essere dagli armatori, che qualcuno vorrebbe nascondere attraverso poco credibili operazioni di immagine - prosegue Cappellacci - é la causa che scoraggia molti potenziali visitatori della nostra isola».

«Il Governo non può stare a guardare o, peggio ancora, avallare questa azione con le risorse pubbliche che Tirrenia porta nella sua pancia. La Regione - conclude - continuerà a richiamare l’attenzione dell'Unione Europa sulla questione e ad agire in tutte le sedi per tutelare i diritti dei Sardi, come cittadini, come imprenditori e come lavoratori».
Commenti
21/10/2014
Il rappresentante della Secal e il dirigente del Comune di Alghero sono stati convocati per l´audizione nella Sesta Commissione, in merito alle riscossioni dell´Ente
20/10/2014
Di seguito la lettera integrale inviata alla redazione del Quotidiano di Alghero da un cittadino che vede così l´attuale contrapposizione politica in atto. Ritorna il vecchio adagio del "tanto peggio, tanto meglio"
21/10/2014
Questo quanto denunciato dal deputato di Unidos Mauro Pili mentre ha illustrato di aver ripresentato per l´aula l´emendamento, firmato prima del voto da M5S e da Sel, che e´ stato bocciato in Commissione in sede referente
21/10/2014
La decisione è arrivata lunedì dalla Commissione nazionale di garanzia, che ha accolto i ricorsi presentati dal segretario cittadino del Pd nuorese Francesco Manca, in disaccordo con il segretario provinciale Peppino Pirisi
21/10/2014
Settimana decisiva per il futuro del Partito Democratico in Sardegna. Domenica ci sarà il voto delle primarie per la scelta del segretario regionale. Da capire le relazioni con la Giunta regionale e con quella comunale di Sassari, in entrambi i casi ci sonbo fibrillazioni
21/10/2014
E´ quanto afferma Peppino Pirisi, segretario territoriale del Pd nuorese e presidente della commissione per il congresso, in risposta al segretario cittadino Francesco Manca che nel pomeriggio di lunedì aveva dato la notizia del congresso fissato per domenica prossima
20/10/2014
«Non occorre essere dei grandi economisti per comprendere le conseguenze per i cittadini sia in via diretta, per quanto riguarda il costo della benzina al distributore sia in via mediata, per l’effetto a catena che vengono prodotti da simili aumenti»
20/10/2014
Intervento dell´assessore all´Urbanistica del Comune di Sassari Alessio Marras, intervenuto oggi con il dirigente del Settore Gianni Agatau durante la prima seduta della commissione Urbanistica presieduta dal consigliere Marco Manca
20/10/2014
«Non si può accettare che un parlamentare diffonda notizie false ma soprattutto che semini il panico per pura speculazione politica», cosi il segretario regionale del Pd Silvio Lai
© 2000-2014 Mediatica sas