Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter Alguer.cat
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaAmministrazione › Bando per il Nido algherese
S.A. 20 agosto 2012
La gara pubblica prevede la gestione dei servizi (pulizia, guardaroba e lavanderia e produzione pasti) per tre anni. Le domande dovranno pervenire entro il 24 settembre
Bando per il Nido algherese


ALGHERO - Nuovo appalto ad Alghero per la gestione del nido d’infanzia e il servizio di ludoteca. Il bando prevede la gestione dei servizi (pulizia, guardaroba e lavanderia e produzione pasti) per tre anni, prolungabili per altri due.

L’importo a base d’asta è quantificato in 1.618.234,66. Un valore che fa riferimento ad una capacità ricettiva di 60 bambini compresi nella fascia d’età tre mesi/tre anni per il nido d’infanzia, e 25 bambini compresi nella fascia di età tra i cinque e i dieci anni di età per la ludoteca.

Le domande dovranno pervenire entro e non oltre le ore 12 del 24 settembre 2012 per posta raccomandata, celere o a mano, presso l’Ufficio Protocollo di questo Comune, Assessorato ai Servizi Sociali, Via San Anna. I plichi saranno aperti da una Commissione, appositamente istituita, nel corso della prima seduta pubblica, che si terrà il 26 settembre alle ore 10. | BANDO

Nella foto: la struttura per l'infanzia di Alghero
Commenti
30/7/2014
Approvazione definitiva della graduatoria per i contributi dei canoni di locazione. Richiesta in Regione per il relativo fabbisogno finanziario
31/7/2014 video
Un tavolo permanente che si configura come strumento di partecipazione e rappresentanza di tutti i soggetti che adottano l´ottica di genere come elemento essenziale delle politiche di sviluppo. Le immagini della conferenza stampa
30/7/2014
Il Comune dà corso ai piani personalizzati di assistenza domiciliare per cittadini in particolari condizioni di salute anticipando i fondi necessari in attesa dell´erogazione dei contributi da parte della Regione
30/7/2014
Si preannuncia un’estate ricca di lavori pubblici per l’Amministrazione guidata dal sindaco Gianfranco Satta, che prosegue l´ottimizzazione delle condizioni di vita dei suoi cittadini ed il miglioramento del centro urbano, fra appalti assegnati per complessivi due milioni 168mila euro ed avvio delle lavorazioni previste
30/7/2014
All’ordine del giorno della massima assise cittadina, le discussioni sull’Imu, sulla Tari e sull’approvazione del bilancio
© 2000-2014 Mediatica sas