Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaPoliticaAmbiente › Aumenta il patrimonio boschivo
Red 4 settembre 2012
Approvato il programma di ripartizione delle risorse finalizzate all’aumento del patrimonio boschivo pari a complessivi 19 milioni di euro, stanziati con la legge regionale n. 6 del 15 marzo 2012
Aumenta il patrimonio boschivo


CAGLIARI - La Giunta regionale, su proposta dell’assessore della Difesa dell’Ambiente, Giorgio Oppi, ha approvato il programma di ripartizione delle risorse finalizzate all’aumento del patrimonio boschivo pari a complessivi 19 milioni di euro, stanziati con la legge regionale n. 6 del 15 marzo 2012, che sono stati così suddivisi: 10 milioni di euro ai 30 Comuni che erano già beneficiari nel triennio precedente di contributo, ripartiti in funzione del numero di abitanti, superficie, presenza di forme gravi di deindustrializzazione, cave, impianti di incenerimento di rifiuti solidi urbani o di produzione di energia da fonte fossile.

I restanti 9 milioni di euro ai Comuni che ne hanno fatto richiesta secondo quanto previsto dall’apposito avviso, pubblicato sul sito della Regione, e che abbiano subito una riduzione occupazionale nel campo della forestazione superiore a 5 unità.

Per i Comuni aventi diritto, la ripartizione dei 9 milioni di euro è stata effettuata in funzione della diminuzione degli occupati nel settore della forestazione negli ultimi dieci anni e dell’estensione delle aree, pubbliche o private del territorio comunale, concesse nell’ultimo decennio all’Ente Foreste o agli ispettorati ripartimentali. Non vengono finanziati i Comuni che negli ultimi anni hanno beneficiato dei contributi per gli interventi di aumento, manutenzione e valorizzazione del patrimonio boschivo ricadenti nel precedente comma.
Commenti
27/1/2015
Lotta al Punteruolo rosso: obbligo di comunicazione, procedure di trasporto, accumulo e compostaggio post abbattimento. Lunedì si è svolto il tavolo tecnico-operativo che avvia le procedure di monitoraggio nel territorio, si parte dalla città e dalla periferia
15:01
L’ Amministrazione comunale di Sorso affronta l’annoso e complesso tema dell’erosione costiera, in sinergia con la Regione Sardegna, l’Università di Sassari, il Dipartimento di Scienze della Natura e del territorio, gli Amministratori degli Enti locali costieri, i tecnici e le associazioni del settore.
27/1/2015
Il ministro dell´Ambiente con decreto ha nominato il consiglio direttivo dell´ente. All´interno dell´organismo, il Sindaco di Stintino, Antonio Diana, nominato su indicazione della Regione Sardegna
27/1/2015
Presentata in Regione la proposta di legge per creare nell’Isola una rete escursionistica basata sulla mobilità sostenibile. L’Assessore Morandi, insieme a enti e associazioni come Wwf e Fiab, sta lavorando alla creazione di percorsi naturalistici da percorrere a piedi, bici e cavallo
26/1/2015
È una delle volontà del Comitato “Risarcire La Maddalena”, desideroso di rilanciare il luogo, esposta in presenza del presidente Pigliaru e del sottosegretario Del Rio
27/1/2015
Giovedì 29 gennaio l´assessore regionale all´ambiente, Donatella Spano incontrerà nuovamente i responsabili Syndial per ricevere il progetto di bonifica sia per Porto Torres sia per il sito di Assemini
© 2000-2015 Mediatica sas