Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaPoliticaAmbiente › Aumenta il patrimonio boschivo
Red 4 settembre 2012
Approvato il programma di ripartizione delle risorse finalizzate all’aumento del patrimonio boschivo pari a complessivi 19 milioni di euro, stanziati con la legge regionale n. 6 del 15 marzo 2012
Aumenta il patrimonio boschivo


CAGLIARI - La Giunta regionale, su proposta dell’assessore della Difesa dell’Ambiente, Giorgio Oppi, ha approvato il programma di ripartizione delle risorse finalizzate all’aumento del patrimonio boschivo pari a complessivi 19 milioni di euro, stanziati con la legge regionale n. 6 del 15 marzo 2012, che sono stati così suddivisi: 10 milioni di euro ai 30 Comuni che erano già beneficiari nel triennio precedente di contributo, ripartiti in funzione del numero di abitanti, superficie, presenza di forme gravi di deindustrializzazione, cave, impianti di incenerimento di rifiuti solidi urbani o di produzione di energia da fonte fossile.

I restanti 9 milioni di euro ai Comuni che ne hanno fatto richiesta secondo quanto previsto dall’apposito avviso, pubblicato sul sito della Regione, e che abbiano subito una riduzione occupazionale nel campo della forestazione superiore a 5 unità.

Per i Comuni aventi diritto, la ripartizione dei 9 milioni di euro è stata effettuata in funzione della diminuzione degli occupati nel settore della forestazione negli ultimi dieci anni e dell’estensione delle aree, pubbliche o private del territorio comunale, concesse nell’ultimo decennio all’Ente Foreste o agli ispettorati ripartimentali. Non vengono finanziati i Comuni che negli ultimi anni hanno beneficiato dei contributi per gli interventi di aumento, manutenzione e valorizzazione del patrimonio boschivo ricadenti nel precedente comma.
Commenti
25/5/2015
Al via le operazioni previste (di concerto con l´Ente Foreste della Sardegna) sul litorale pinetato. Il progetto proposto dall’Amministrazione Comunale algherese prevede una lunga serie d’interventi di messa in sicurezza delle aree ad alta fruizione turistica da realizzarsi in più momenti
17:23
I lavori della Conferenza internazionale, organizzata dall’Università di Sassari, dall’Istituto di Biometeorologia del Consiglio Nazionale delle Ricerche di Sassari e dal Centro Euro-Mediterraneo sui Cambiamenti Climatici, si protrarranno fino a venerdì 29 maggio
24/5/2015
Per un settimana, dal 25 al 29 maggio, i maggiori esperti della comunità scientifica internazionale si incontreranno e si confronteranno con i protagonisti della pianificazione e della lotta attiva aglio incendi nell’ambito della seconda edizione della International Conference on Fire Behaviour and Risk
8:31
Due giornate dedicate al progetto europeo “Fish & Cheap”, promosso dal Parco Nazionale dell’Asinara per proporre un’immagine di popolarità nel consumo del pesce povero
25/5/2015
A Sassari, vengono consegnate gratuitamente al cantiere di Via Funtana di Lu Colbu
25/5/2015
«Un´importante battaglia di civiltà da condividere con la Cisl», annuncia il senatore di Sel Luciano Uras
25/5/2015
L’incontro è in programma mercoledì 27 maggio alle 17 nell’Aula A del Dipartimento di Scienze della Vita e dell’Ambiente, Sezione di Botanica ed Orto Botanico in Viale Sant’Ignazio da Laconi, 13.
© 2000-2015 Mediatica sas