Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter Alguer.cat
Alguer.itnotiziesardegnaCronacaCronaca › Torna in libertà Doddore Meloni
S.A. 8 settembre 2012
Resta soltanto il divieto di esercitare attivita´ imprenditoriali e commerciali e di ricoprire, non solo formalmente ma anche di fatto, qualsivoglia incarico nelle societa´ coinvolte nell´inchiesta
Torna in libertà Doddore Meloni


TERRALBA - A tre settimane dal suo arresto per frode fiscale, l'indipendentista di Terralba Salvatore 'Doddore' Meloni ha riacquistato stamattina la piena libertà.

Accogliendo la richiesta del difensore, il Gip del Tribunale di Oristano Annie Cecile Pinello ha disposto la revoca degli arresti domiciliari e del divieto di comunicazione con persone estranee al nucleo familiare. Meloni è al centro di un'inchiesta della Guardia di finanza, coordinata dalla Procura, per evasione fiscale legata alla sua attività imprenditoriale.

Per lui resta soltanto il divieto di esercitare attività imprenditoriali e commerciali e di ricoprire, non solo formalmente ma anche di fatto, qualsiasi tipo di incarico nelle società coinvolte nell'inchiesta.
Commenti
20:57 video
Ore di trattative tra le forze dell´ordine e due fratelli che si sono barricati nella loro casa in via Sant´Agostino ad Alghero. Le prime immagini del blitz
12:21
Questa mattina, almeno quattro i malviventi che, armati di fucili, pistole ed una mazza di ferro, hanno fatto irruzione all’interno dell’Ufficio postale e sono scappati con oltre 8mila euro
11:00
Il fatto è avvenuto lunedì sera in via Messico, dove le tre guardie si sono imbattute in un grosso cane che, privo di guinzaglio e di museruola, si aggirava liberamente in strada. Il padrone avrebbe istigato l´animale all´aggressione
31/8/2014
La situazione sarebbe degenerata durante una discussione in cui l´immigrato, condannato all´ergastolo per omicidio, si è scagliato contro il direttore
1/9/2014
Durante la notte, ignoti hanno lasciato 15chilogrammi di pesce davanti all’abitazione del delegato comunale dell’Ambiente Alessandro Murana
© 2000-2014 Mediatica sas