Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaCronacaCronaca › Torna in libertà Doddore Meloni
S.A. 8 settembre 2012
Resta soltanto il divieto di esercitare attivita´ imprenditoriali e commerciali e di ricoprire, non solo formalmente ma anche di fatto, qualsivoglia incarico nelle societa´ coinvolte nell´inchiesta
Torna in libertà Doddore Meloni


TERRALBA - A tre settimane dal suo arresto per frode fiscale, l'indipendentista di Terralba Salvatore 'Doddore' Meloni ha riacquistato stamattina la piena libertà.

Accogliendo la richiesta del difensore, il Gip del Tribunale di Oristano Annie Cecile Pinello ha disposto la revoca degli arresti domiciliari e del divieto di comunicazione con persone estranee al nucleo familiare. Meloni è al centro di un'inchiesta della Guardia di finanza, coordinata dalla Procura, per evasione fiscale legata alla sua attività imprenditoriale.

Per lui resta soltanto il divieto di esercitare attività imprenditoriali e commerciali e di ricoprire, non solo formalmente ma anche di fatto, qualsiasi tipo di incarico nelle società coinvolte nell'inchiesta.
Commenti
11:10
Una macchina della polizia di Stato è andata dietro una Merdeces tra Latte Dolce e viale Porto Torres, in regione Tana di Lu Mazzoni
10:54
Microcar bruciata nella notte in località Monte Agnese. Il gesto potrebbe essere legato a liti precedenti avvenute tra due famiglie
11:00
Portati via tutti i computer. Non si tratta di un episodio isolato, nelle scorse settimane i ladri erano già entrati due volte in via Grazia Deledda e al Liceo Artistico. Nessun sistema di video sorveglianza
12:23
Situazione esplosiva a Cagliari. La questione dei parcheggiatori senegalesi abusivi sta raggiungendo livelli di guardia. Numerosi gli episodi dei giorni scorsi che hanno visto anche intervenire alcuni rappresentanti politici
25/1/2015
Accoltellamento a Sassari. Nel corso della serata di ieri, all’interno di un bar di Via Pascoli, per futili motivi è scoppiata una lite tra alcuni clienti
12:15
Le fiamme sono partite dall´interno e in pochi minuti hanno divorato gli arredi facendo esplodere i vetri del mezzo. E´ il secondo attentato contro lo stesso imprenditore
20:51
Vicino all´attività, è stata scoperta anche una discarica di materiali pericolosi priva di autorizzazioni, sempre avviata dal 32enne
10:05
Il 26 gennaio 2015, i carabinieri della stazione di Capoterra hanno denunciato in stato di libertà per il reato di ricettazione un giovane cagliaritano, E.A. del 1980.
7:55
Tre colpi esplosi e uno mortale per Angelo Maria Piras ucciso all´alba di domenica. Proseguono le indagini. Oggi i funerali nel pomeriggio
25/1/2015
L´agguato è avvenuto nelle campagne, a pochi chilometri dal paese. Era stato condannato per un assalto alla camionetta dei carabinieri
25/1/2015
Il sindaco di Sennori, Roberto Desini, a nome di tutta l’amministrazione comunale e di tutto il paese, esprime la massima solidarietà al primo cittadino di Bultei, Francesco Fois, vittima di un vile attentato
26/1/2015
Attentato dinamitardo nella notte. A Sinnai è stato preso di mira un bar circolo privato. Attimi di paura tra la popolazione del comune del cagliaritano.
25/1/2015
Si è sfiorata la tragedia: il primo cittadono, Francesco Fois, cenava in casa con la famiglia e degli amici al momento dell´esplosione
26/1/2015
«Ora lo Stato deve intervenire. Quanto sta accadendo ai primi cittadini dei paesi della nostra isola, non può più essere tollerato, meritano tutela e sicurezza e la garanzia di poter amministrare senza la paura che qualcosa di grave prima o poi accada a loro e ai propri familiari»
24/1/2015
Carabinieri e nucleo subacquei hanno sorpreso tre venditori ambulanti di prodotti ittici mentre erano intenti nel commercio di ricci di mare e polpa di ricci di peso inferiore a quello stabilito dalla normativa
© 2000-2015 Mediatica sas