Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaSpettacoloManifestazioni › Voci di donna: musica e teatro a Sassari
S.A. 8 settembre 2012
Ritorna a Sassari dal 12 settembre al 2 ottobre la rassegna che ospiterà in questa edizione Chiara Civello, Maria Paiato, Gilda Buttà e Carla Denule
Voci di donna: musica e teatro a Sassari


SASSARI - Quattro appuntamenti per raccontare le infinite sfumature dell’arte al femminile in un cartellone che mette insieme: canzoni d’autore, musica classica e teatro. Ritorna a Sassari dal 12 settembre al 2 ottobre la rassegna “Voci di Donna” organizzata dalla cooperativa Teatro e/o Musica in collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Sassari.

«Seguendo lo schema delle precedenti edizioni – dice il direttore artistico di Teatro e/o Musica Stefano Mancini- accolte con grande successo da parte del pubblico, anche per il 2012 il cartellone propone spettacoli molto vari presentando sia interpreti affermati che progetti originali che si articoleranno tra il Teatro Verdi e il Palazzo di Città». Il primo appuntamento è al Teatro Verdi mercoledì 12 settembre con la cantante Chiara Civello, che ripercorrerà il suo “avventuroso” percorso musicale che parte dal jazz per approdare ad un repertorio originale attraverso l'incontro con i più grandi compositori d’oltre atlantico, da Burt Bacharach a Caetano Veloso e Chico Buarque.

Si prosegue sabato 22 settembre al Palazzo di Città con una pièce teatrale dell’attrice Maria Paiato che dà voce al celebre “Manifesto per l’eliminazione del maschi” di Valerie Solanas, la femminista che catalogò l’uomo come “incidente biologico” e attentò la vita di Andy Warhol. Giovedì 27 settembre, sempre al Palazzo di Città, la “pianista sull'oceano” Gilda Buttà porterà sul palco un progetto originale di Teatro e/o Musica, drammaturgia di Emanuele Floris e voci recitanti di Margherita Massidda e Matteo Desole. Lo spettacolo si snoda attraverso il repertorio delle musiche da film di cui l’artista è la massima interprete essendo la pianista di riferimento dii compositori come Ennio Morricone e Nicola Piovani.

Martedi 2 ottobre l’ultima “voce” della rassegna sarà quella di Carla Denule artista sarda da tempo protagonista della musica folklorica nelle piazze dell’isola. La cantante ha iniziato recentemente un percorso originale insieme al Quartetto Rigel, un ensemble di chitarre, che esplora un repertorio latino/americano al confine tra musica colta e popolare. Tutti gli spettacoli inizieranno alle 21. Per informazioni e prenotazioni: Cooperativa Teatro e/oMusica P.zza Tola, 41 tel. 079 236121
Commenti
20/10/2014
La manifestazione, organizzata dall´Associazione culturale “Su Portali”, si propone di raccontare la vita quotidiana del borgo agricolo accogliendo i visitatori nelle antiche case campidanesi miracolosamente preservate dall´assalto della modernità
© 2000-2014 Mediatica sas