Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter Alguer.cat
Alguer.itnotiziesardegnaCronacaCronaca › Muore vicesindaco della Maddalena
S.A. 14 settembre 2012
Il sostituto procuratore Angelo Beccu ha negato l´autorizzazione all´espianto degli organi, autorizzato invece dalla famiglia. Sarà, infatti, un´autopsia a chiarire le cause del decesso
Muore vicesindaco della Maddalena


LA MADDALENA - Il vicesindaco della Maddalena, Michele Secci, 55 anni, è morto nella serata di giovedì. Il sostituto procuratore Angelo Beccu ha negato l'autorizzazione all'espianto degli organi, autorizzato invece dalla famiglia.

Sarà, infatti, un'autopsia a chiarire le cause del decesso. Michele Secci è stato trovato martedì notte a casa di un cliente, già privo di sensi, in una pozza di sangue, e con due ferite molto profonde sul capo.
Commenti
19:17
Gli uomini della Guardia di Finanza di Olbia sono intervenuti per sequestrare le bombole contenenti gas di petrolio liquefatto conservati in depositi abusivi
15:05
Ventidue gli hotel segnalati ai carabinieri del Noe a Arzachena (19) e Golfo Aranci (3) per scarichi fognari non a norma, mentre sono 2 gli alberghi e un villaggio turistico a S.Teodoro allacciati abusivamente alla rete fognaria
13:36
Uno dei manifestanti che da ieri presidia il tetto di Palazzo Sciuti assieme agli operai della Multiss ha sofferto per l’accumulo di stress e per lo sbalzo termico
9:48
Nei giorni scorsi era stato ucciso il cane del superteste e il paese da ieri sera (lunedì) ha iniziato ad appendere anche lenzuola alle finestre con la scritta "Il silenzio è mafia"
20/7/2014
Trovati nei magazzini con sedi anche a Cagliari, Brindisi e Foggia prodotti con principi pericolosi per la salute. Sotto inchiesta un 49enne pugliese
20/7/2014
Nell’ambito dell’operazione Mare Sicuro 2014, i militari della Direzione Marittima di Olbia hanno rilevato la presenza di ombrelloni e sdraio abbandonati sull’arenile, nel Comune di San Teodoro
21/7/2014
L´esplosione si è sentita intorno alle 3 del mattino nel salone "Stile Bellezza" dove all´ingresso è stato lasciato l´ordigno
© 2000-2014 Mediatica sas