Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaCronacaCronaca › Muore vicesindaco della Maddalena
S.A. 14 settembre 2012
Il sostituto procuratore Angelo Beccu ha negato l´autorizzazione all´espianto degli organi, autorizzato invece dalla famiglia. Sarà, infatti, un´autopsia a chiarire le cause del decesso
Muore vicesindaco della Maddalena


LA MADDALENA - Il vicesindaco della Maddalena, Michele Secci, 55 anni, è morto nella serata di giovedì. Il sostituto procuratore Angelo Beccu ha negato l'autorizzazione all'espianto degli organi, autorizzato invece dalla famiglia.

Sarà, infatti, un'autopsia a chiarire le cause del decesso. Michele Secci è stato trovato martedì notte a casa di un cliente, già privo di sensi, in una pozza di sangue, e con due ferite molto profonde sul capo.
Commenti
19:06
E’ successo questa mattina nella chiesa di San Francesco da Paola, in Via Roma, a Cagliari. Il sacerdote, che pare conoscesse già l’aggressore, è stato portato in ospedale. Colpito al volto, le sue condizioni non sono gravi. I Carabinieri indagano sulla vicenda
30/1/2015
Questa mattina, un giovane ha telefonato al 113 per annunciare l´insano gesto. Gli agenti l´hanno trovato sulla Buddi Buddi, accompagnandolo poi nel più vicino Pronto Soccorso
13:01
Una 35enne di Carbonia, lasciata dal fidanzato, voleva suicidarsi lanciandosi da Calamosca, ma è stata fermata appena in tempo dai Carabinieri della Stazione di San Bartolomeo
2:54
Il corpo risulta saponificato dalla lunga permanenza nel mare. La Procura di Tempio Pausania ha disposto l´autopsia, mentre i Carabinieri hanno avviato le indagini per fare luce sul caso
30/1/2015
E´ accaduto due gioni fa in una strada di campagna nel quartiere di Sant´Orsola alla periferia della città
29/1/2015
I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Sassari, in esecuzione di provvedimento dell’ufficio di sorveglianza, hanno arrestato il 50enne pregiudicato di Sennori Giovanni Agostino Dessì che ora si trova rinchiuso nella casa circondariale a Bancali.
30/1/2015
Su disposizione del Questore di Nuoro Dr. Pierluigi d’Angelo nell’ultimo mese sono stati effettuati diversi servizi straordinari di Prevenzione e Controllo Integrato del Territorio che hanno interessato la città di Nuoro e diversi comuni della provincia tra cui Orgosolo, Siniscola, Ottana e Gavoi
© 2000-2015 Mediatica sas