Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaCronacaCronaca › Orani: è caccia al complice assassino
Sabrina Brandone 15 settembre 2012
Continua la caccia all´assassino rapinatore che nella mattinata di venerdì, durante una rapina in una gioielleria di Orani, ha ucciso il suo complice. L´uomo è fuggito a piedi portando con sé il bottino e la registrazione della rapina, ripresa dalle telecamere di videosorveglianza del negozio
Orani: è caccia al complice assassino


NUORO - E' finito tragicamente nel sangue la rapina avvenuta venerdì nel paese di Orani. Uno dei due rapinatori, Francesco Menneas, 22 anni di Orgosolo, è stato ucciso con un colpo alla testa, partito accidentalmente dall'arma del complice. Inutili gli interventi chirurgici cui è stato sottoposto, il giovane è morto dopo qualche ora all'ospedale di Nuoro. Erano le 10 di mattina, quando due giovani armati entrano nella gioielleria Dessolis.

All'interno del negozio, oltre al proprietario, c'è un rappresentante. Durante il blitz uno dei malviventi perde il caricatore di una mitraglietta e nel tentativo di ricaricarla, ha esploso accidentalmente un colpo, ferendo così il complice, Francesco Menneas. Il criminale si da immediatamente alla fuga a piedi, non prima però di aver portato via con lucidità e freddezza, il bottino e la registrazione delle immagini dell'impianto di videosorveglianza. Ora è caccia all'uomo. C'è stretto riserbo per le indagini della Compagnia dei Carabinieri di Ottana, che stamattina hanno tenuto un vertice in Procura a Nuoro.

Gli inquirenti stanno seguendo diverse piste, a partire all'identificazione del rapinatore Francesco Menneas, 22 anni appena. Il giovane era incensurato. I carabinieri ipotizzano che oltre ai due esecutori del colpo, vi siano stati altri complici. Ipotesi che potrebbero portare a sviluppi nelle prossime ore. Per ora, l'unico elemento utile alle indagini è la traccia lasciata dal proiettile partito accidentalmente dalla mitraglietta. Infatti, il tipo di arma utilizzata potrà aiutare gli inquirenti nelle indagini.
Commenti
8:40
Sono state monitorate, dal 2014 ad oggi, 357 compagnie di volo straniere operanti nello specifico settore. Di queste ben l’85% ha sistematicamente evaso il tributo dovuto, per un ammontare complessivo di circa 1.150.000 euro, somma relativa ai 1.455 voli ispezionati che hanno visto il trasporto di oltre 6.000 passeggeri
10:00
Rinviato a giudizio Alberto Cubeddu, il 21enne di Ozieri accusato degli omicidi dello studente 19enne di Orune Gianluca Monni e di Stefano Masala, 28 anni di Nule
24/4/2017
Nei giorni scorsi, gli agenti delle Volanti di Nuoro, dopo una rapida indagine, hanno deferito all’Autorità giudiziaria un uomo residente in Penisola per il reato di truffa on-line ai danni di un giovane nuorese. Quest’ultimo, dopo essere entrato su un sito on-line di incontri, era stato telefonicamente convinto da un´aitante e sedicente escort, prima dell’incontro, a versare la somma di 100euro sulla sua carta prepagata
24/4/2017
Ieri sera, gli agenti della Sezione Volanti, hanno denunciato in stato di libertà per ricettazione e possesso di arnesi atti allo scasso, un 23enne ed un 24enne, entrambi sassaresi e già noti alle Forze dell´ordine
© 2000-2017 Mediatica sas