Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaCronacaCronaca › Orani: è caccia al complice assassino
Sabrina Brandone 15 settembre 2012
Continua la caccia all´assassino rapinatore che nella mattinata di venerdì, durante una rapina in una gioielleria di Orani, ha ucciso il suo complice. L´uomo è fuggito a piedi portando con sé il bottino e la registrazione della rapina, ripresa dalle telecamere di videosorveglianza del negozio
Orani: è caccia al complice assassino


NUORO - E' finito tragicamente nel sangue la rapina avvenuta venerdì nel paese di Orani. Uno dei due rapinatori, Francesco Menneas, 22 anni di Orgosolo, è stato ucciso con un colpo alla testa, partito accidentalmente dall'arma del complice. Inutili gli interventi chirurgici cui è stato sottoposto, il giovane è morto dopo qualche ora all'ospedale di Nuoro. Erano le 10 di mattina, quando due giovani armati entrano nella gioielleria Dessolis.

All'interno del negozio, oltre al proprietario, c'è un rappresentante. Durante il blitz uno dei malviventi perde il caricatore di una mitraglietta e nel tentativo di ricaricarla, ha esploso accidentalmente un colpo, ferendo così il complice, Francesco Menneas. Il criminale si da immediatamente alla fuga a piedi, non prima però di aver portato via con lucidità e freddezza, il bottino e la registrazione delle immagini dell'impianto di videosorveglianza. Ora è caccia all'uomo. C'è stretto riserbo per le indagini della Compagnia dei Carabinieri di Ottana, che stamattina hanno tenuto un vertice in Procura a Nuoro.

Gli inquirenti stanno seguendo diverse piste, a partire all'identificazione del rapinatore Francesco Menneas, 22 anni appena. Il giovane era incensurato. I carabinieri ipotizzano che oltre ai due esecutori del colpo, vi siano stati altri complici. Ipotesi che potrebbero portare a sviluppi nelle prossime ore. Per ora, l'unico elemento utile alle indagini è la traccia lasciata dal proiettile partito accidentalmente dalla mitraglietta. Infatti, il tipo di arma utilizzata potrà aiutare gli inquirenti nelle indagini.
Commenti
10:16
E´ accaduto stamane ad Alghero davanti al palazzo al numero 10 di via Pacinotti, nel quartiere della Pietraia, ma poteva succedere ovunque in città
8:45
Sul decesso della piccola è stata aperta un´inchiesta: il magistrato dovrà capire se ci sono delle responsabilità
27/8/2015
Brutta sorpresa per una pattuglia della Guardia Costiera di Oristano che ha ritrovato una ruota squarciata al termine di un´ispezione. I militari si trovavano in un ristorante della borgata marina di S´Archittu, a Cuglieri
16:04
Gli agenti di Quartu e gli investigatori della Mobile lo stavano cercando subito dopo la lite avvenuta sul lungomare. I due avrebbero avuto una discussione prima all´interno di un locale e poi in strada.
12:25
Stufo delle continue promesse, un pregiudicato di Settimo è andato in Comune ed ha preso a picconate il portone del Municipio.
10:00
Secondo una prima ricostruzione dei carabinieri del Comando provinciale di Oristano l´auto è stata raggiunta da 2 colpi di fucile caricati a pallettoni esplosi da distanza ravvicinata. L´uomo è rimasto illeso
27/8/2015
E´ morto questa mattina un´ex operaio dell´Enel dopo essersi schiantato col parapendio nelle campagne di Teti, un paese del nuorese
27/8/2015
Il fatto è avvenuto durante la notte all´esterno di un locale del lungomare Poetto. Nella collutazione il 35enne sarebbe caduto sbattendo la testa
27/8/2015
Due minorenni, uno di Oristano, l´altro di Seneghe, sono stati denunciati a piede libero dagli investigatori della Squadra Mobile per atti persecutori nei confronti di un quindicenne di Oristano affetto da un deficit cognitivo
27/8/2015
Le fiamme si sono propagate nell´abitazione ma sono partite dall´auto della donna e da quella di suo marito, entrambi commercianti. Indagini della polizia
26/8/2015
All´uscita da un ristorante sanzionato a S´Archittu per l´assenza della documentazione amministrativa e sanitaria sui prodotti ittici conservati in cucina, i militari hanno trovato uno pneumatico forato
26/8/2015
Il ladro è stato fermato e denunciato dai carabinieri giunti poco dopo, mentre ora viene ricercato il complice che è stato visto da un passante mentre fuggiva
© 2000-2015 Mediatica sas