Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaCronacaCronaca › Orani: è caccia al complice assassino
Sabrina Brandone 15 settembre 2012
Continua la caccia all´assassino rapinatore che nella mattinata di venerdì, durante una rapina in una gioielleria di Orani, ha ucciso il suo complice. L´uomo è fuggito a piedi portando con sé il bottino e la registrazione della rapina, ripresa dalle telecamere di videosorveglianza del negozio
Orani: è caccia al complice assassino


NUORO - E' finito tragicamente nel sangue la rapina avvenuta venerdì nel paese di Orani. Uno dei due rapinatori, Francesco Menneas, 22 anni di Orgosolo, è stato ucciso con un colpo alla testa, partito accidentalmente dall'arma del complice. Inutili gli interventi chirurgici cui è stato sottoposto, il giovane è morto dopo qualche ora all'ospedale di Nuoro. Erano le 10 di mattina, quando due giovani armati entrano nella gioielleria Dessolis.

All'interno del negozio, oltre al proprietario, c'è un rappresentante. Durante il blitz uno dei malviventi perde il caricatore di una mitraglietta e nel tentativo di ricaricarla, ha esploso accidentalmente un colpo, ferendo così il complice, Francesco Menneas. Il criminale si da immediatamente alla fuga a piedi, non prima però di aver portato via con lucidità e freddezza, il bottino e la registrazione delle immagini dell'impianto di videosorveglianza. Ora è caccia all'uomo. C'è stretto riserbo per le indagini della Compagnia dei Carabinieri di Ottana, che stamattina hanno tenuto un vertice in Procura a Nuoro.

Gli inquirenti stanno seguendo diverse piste, a partire all'identificazione del rapinatore Francesco Menneas, 22 anni appena. Il giovane era incensurato. I carabinieri ipotizzano che oltre ai due esecutori del colpo, vi siano stati altri complici. Ipotesi che potrebbero portare a sviluppi nelle prossime ore. Per ora, l'unico elemento utile alle indagini è la traccia lasciata dal proiettile partito accidentalmente dalla mitraglietta. Infatti, il tipo di arma utilizzata potrà aiutare gli inquirenti nelle indagini.
Commenti
31/7/2015
Oggi pomeriggio, un algherese ha perso la vita gettandosi da una finestra al quarto piano di una palazzina in Via Carmen Dore. Sul posto, gli agenti di Polizia ed il personale medico del 118
31/7/2015
I due giovanissimi, ritenuti colpevoli di diversi reati contro il patrimonio, sono stati sottoposti a misure cautelari. Il 16enne è stato collocato in comunità, mentre il 15enne è stato sottoposto a prescrizioni
18:40
«Portare i migranti in Sardegna, dove non vogliono restare, significa interporre il mare per un seconda volta tra queste masse di disperati e la meta che vorrebbero raggiungere»
9:56
Le due avrebbero approfittato della disabilità di un´anziana donna invalida per rubare circa 20mila euro in oro e preziosi vari, rivenduti ai Compro oro della zona
11:03
Dovrebbe arrivare intorno alle 16 nel porto di Cagliari. Le persone a bordo fanno parte del salvataggio al largo della Libia compiuto negli scorsi giorni da sopra alcuni barconi di scafisti
11:08
Il 63enne Manfred Eduard Felder è deceduto attorno alle ore 15.30 di ieri pomeriggio, mentre nuotava nelle acque della spiaggia di Li Junchi. Probabilmente, è stato fatale un infarto
9:36
Il 52enne Giovanni Maria Chironi è deceduto ieri pomeriggio. Un infarto lo ha colto mentre stava su un materassino nei pressi della scogliera
31/7/2015
«Purtroppo non è un caso isolato e sopratutto nei mesi estivi, nelle tratte verso le località turistiche, si registrano sempre più casi in cui gli autisti sono oggetto di insulti e minacce».
31/7/2015
Dalla ricostruzione delle Fiamme Gialle, parrebbe che un imprenditore, per non pagare alcune tasse, avrebbe trasferito beni ai suoi familiari
© 2000-2015 Mediatica sas