Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCronacaCronaca › Alghero: cade dalla barca e annega
S.A. 18 settembre 2012 video
Si tratta di Giovanni Solinas, 79enne medico in pensione. Da una prima ricostruzione sarebbe stato colto da un malore mentre andava a pesca a bordo della sua barca. Le immagini dal porto sul Quotidiano di Alghero
Alghero: cade dalla barca e annega


ALGHERO - E' stato ritrovato questa mattina (martedì) il corpo senza vita di un uomo nel porto di Alghero. Il cadavere è stato avvistato in acqua, e portato sulla banchina (in prossimità del distributore di carburante) dagli uomini della Capitaneria che hanno ricevuto la segnalazione alle 8.03.

Si tratta dell'algherese Giovanni Solinas, classe 1932, medico in pensione. Dalla prima ricostruzione dei fatti, l'uomo, appassionato di pesca, è uscito di prima mattina a bordo della sua barca, un 4 metri a motore. Ancora dentro il porto, avrebbe accusato un malore che gli avrebbe fatto perdere il controllo dell'imbarcazione che è andata a sbattere contro un altro natante ormeggiato.

L'urto lo avrebbe fatto sbalzare in acqua; mentre la barca è successivamente affondata. Una volta trasportato a terra, il 118 non ha potuto fare altro che constatarne il decesso. Il corpo, dopo gli adempimenti di rito, è stato portato via dal mezzo dell'agenzia funebre.
Photogallery
Commenti

26/2/2015
I protagonisti del nuovo caso di "sexting" a Cagliari sono dei giovanissimi, 14 anni o poco più. I genitori avrebbero saputo e denunciato il fatto alla Polizia postale
25/2/2015
Gli accertamenti hanno dimostrato che l’imbarcazione, con bandiera Usa, ha stazionato nelle acque comunitarie per un periodo superiore ai 18 mesi. Il titolare è ricercato negli Stati Uniti per reati di varia natura
9:48
Giovedì pomeriggio i carabinieri hanno posto i sigilli al centro servizi dell´Hotel Pitrizza. Il provvedimento è stato disposto su richiesta del capo della Procura, Domenico Fiordalisi, nell´ambito dell´inchiesta sui presunti abusi degli hotel a 5 stelle della Costa Smeralda
25/2/2015
Ora si trova ricoverato in gravi condizioni all´ospedale di Sassari. L´uomo, che finirà di scontare la pena tra un anno, è stato salvato dagli agenti della Polizia penitenziaria
24/2/2015
L´udienza davanti ai giudici del Riesame è stata fissata per il prossimo 4 marzo
24/2/2015
Nella notte tra domenica e lunedì, tre ragazzi mascherati hanno forzato la porta d´ingresso, danneggiato l´impianto d´allarme ed il portoncino blindato della segreteria, rubato monitor e tre computer, scassinato i distributori automatica. I Carabinieri stanno visionando le immagini delle telecamere a circuito chiuso
© 2000-2015 Mediatica sas