Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroSportCalcio › Raduno Milan ad Alghero: «un successo»
S.A. 26 aprile 2013
L´appuntamento algherese svoltosi domenica organizzato dall´Asd Catalunya, ha messo a confronto decine di giovani atleti, nati negli anni 2003 e 2004, e le società sportive Muravera, Accademia Ogliastra di Tortolì e Oratorio Mons. Mario Ghiga di Carloforte
Raduno Milan ad Alghero: «un successo»


ALGHERO - Si è svolto con domenica il primo raduno delle scuole calcio della Sardegna affiliate all’A.c. Milan. L'appuntamento algherese organizzato dall'Asd Catalunya, ha messo a confronto decine di giovani atleti, nati negli anni 2003 e 2004, e le società sportive Muravera, Accademia Ogliastra di Tortolì e Oratorio Mons. Mario Ghiga di Carloforte.

Il raduno, a cui ha presenziato Claudio Balesini, supervisore delle scuole calcio Milan della Sardegna, è servito agli staff tecnici per valutare la qualità della proposta didattica delle proprie scuola calcio. Ospite del raduno è stata anche la squadra lombarda del Levriano che ha giocato contro la squadra 2002 del Catalunya.

La serata si è conclusa con la premiazione di tutte le squadre e a tutte le società partecipanti è stata consegnata una maglia ufficiale del Milan autografata da tutta la prima squadra. Oltre all'importante risvolto sportivo è importante anche quello turistico economico, infatti due squadre con rispettivi accompagnatori hanno prenotato in due hotel cittadini. Ora l'attività del Catalunya procede con la partecipazione a tutta una serie di importanti tornei.

Nella foto: il pubblico della manifestazione
Commenti
1/3/2015
I giallorossi sbancano di misura il campo del San Teodoro, mentre il Fertilia, con una rete di Marielli, si impongono sul Porto Torres al Mariotti
16:04
I ragazzi di mister Pinna sbancano di misura Ittiri e continuano l´inseguimento alla capolista Cus. Vittoria tennistica per il Treselighes, pareggia il Maristella, mentre cede a domicilio la Pietraia
1/3/2015
La rete di Marielli vale tre punti in classifica e mantiene accesa la speranza di una salvezza possibile
1/3/2015
Al Sant´Elia, l'Hellas Verona si impone per 1-2 nel match valido per la venticinquesima giornata del campionato di serie A
13:34
La partita tra Porto Torres e Fertilia disputata al Mariotti, ha favorito il gioco della squadra più giovane, che ha vinto per 1 a 0
1/3/2015
Buona prova per i verdeazzurri, che pareggiano a reti bianche sull´ostico campo dell´Aprilia, sfiorando in più occasioni il risultato pieno
1/3/2015
Al Pincelli, i padroni di casa passano per due volte in vantaggio, ma non riescono a trovare il colpo di grazia, pareggiando 2-2 contro la quotata Viterbese Castrense
1/3/2015
I bianchi galluresi si impongono per 1-3 sul campo del fanalino di coda Anziolavinio, grazie alle reti di Steri e Molino (su punizione) nel primo tempo e di Mastinu nella ripresa. Per i locali, Mastrosanti trasforma un calcio di rigore
1/3/2015
L'undici di mister Zeman prende due pali nella prima frazione di gioco, ma poi subisce cinque reti nella ripresa dal Sora, che sbaglia anche un calcio di rigore
28/2/2015
Lavecchia e compagni cercano i tre punti ospitando al Mariotti il Porto Torres, mentre i giallorossi vogliono fare risultato sul campo dei viola
1/3/2015
Gli smeraldini si impongono per 1-2 in trasferta grazie ad una rete di Fideli ad un minuto dalla fine. Ospiti in vantaggio con Milia nel primo tempo, ma Coquin aveva momentaneamente ristabilito la parità attorno all´ora di gioco
28/2/2015
Impegno casalingo per il Budoni, che ospita la vicecapolista Viterbese Castrense, mentre l´Arzachena gioca sul campo del Terracina penultimo della classe e l´Olbia in casa del fanalino di coda Anziolavinio
28/2/2015
Domani, arriva al Sant´Elia l´Hellas Verona, che attualmente ha cinque punti di vantaggio sui rossoblu. Assenti Balzano e Sau. Arbitra Valeri di Roma
28/2/2015
L´anticipo del sabato non porta bene ai rossoblu, che si fanno imporre il pareggio poer 0-0 dal Giana Erminio, al termine di una sfida che si è accesa solo nell´ultimo quarto d´ora. Un palo ferma Baraye
28/2/2015
La compagine sassarese batte con un netto 7-0 l´Anima Orobica, grazie alla doppietta di Marchese ed alle reti di Bartoli, Pinna, Tona, Domenichetti e Charette, che ha anche colpito una traversa
© 2000-2015 Mediatica sas