Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCronacaAnimali › Alghero: gattino massacrato a calci
Red 10 novembre 2013
La storia si ripete presso il Forte della Maddalena, in pieno centro storico. Le lamentele di alcuni residenti che chiedono più controlli
Alghero: gattino massacrato a calci


ALGHERO - Storie di ordinaria crudeltà contro gli animali si ripetono ad Alghero, dove qualche giorno fa è stato ammazzato a calci un piccolo gattino di appena 5 mesi, nei pressi della colonia felina del Forte della Maddalenetta, in pieno centro storico. Secondo alcuni cittadini residenti nel quartiere si tratterebbe di ragazzini che hanno sfinito l'animale fino a farlo morire, tra urla strazianti.

Sembra perfino che ci sia un testimone dell'accaduto. Alcuni volontari che quotidianamente accudiscono i gatti invitano caldamente la persona che ha assistito a tanta crudeltà a contattare le autorità competenti e denunciare. «E' davvero assurdo che un comune tolleri e non agisca direttamente per tutelare, come la legge richiede, queste creature libere nel territorio» precisano alcuni cittadini.

Nella foto: il gattino massacrato a calci nei giorni scorsi ad Alghero
Commenti
25/6/2017 video
Provvidenziale intervento dei Vigili del Fuoco decollati da Alghero per salvare un signore che, nel pomeriggio di domenica, per cause misteriose, è rimasto incastrato tra i cespugli e le rocce a picco sul mare. Secondo alcuni testinomi, l'uomo avrebbe tentato di scalare la roccia che sovrasta la spiaggia de La Speranza, non riuscendo però a trovare la strada per raggiungere i parcheggi. In un primo momento si pensava che i soccorsi riguardassero un parapendista lanciatosi dal promontorio che guarda il mare di Poglina. L´uomo, secondo le prime indiscrezioni, non avrebbe riportato gravi conseguenze. Le immagini amatoriali dei soccorsi
12:31
Definiti criteri di assegnazione dei fondi ad associazioni per sterilizzazioni dei cani di proprietà. «Azioni mirate per ridurre costi sociali randagismo», annuncia l´assessore regionale della Sanità Luigi Arru
10:42
«Confermiamo le cifre, soprattutto per le specie minacciate», ha affermato l´assessore regionale della Difesa dell´Ambiente Donatella Spano, che ha presentato la proposta alla Giunta
© 2000-2017 Mediatica sas