Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroLettereAmbiente › Spumante a Capo Caccia, bavaglio alla Commissione
Sergio Ginesu 6 febbraio 2014
Di seguito la lettera inviata alla redazione del Quotidiano di Alghero da parte del prof. Ginesu, membro della Commissione di Riserva dell´Area Marina Protetta, in merito al nuovo progetto promosso in collaborazione con la Cantina di Santa Maria La Palma, il Parco di Porto Conte e i Diving Center
Spumante a Capo Caccia, bavaglio alla Commissione


Come membro della Commissione di Riserva dell'Area Marina "Capo Caccia-Isola Piana" ho ricevuto tramite mail la richiesta da parte della stessa ad esprimere un parere sull'iniziativa di sistemare nei fondali dell'Area Marina A.M.P. una gabbia metallica con un certo numero di bottiglie di spumante o comunque di un vino di una nota azienda vinicola. La comunicazione mi giunge con il numero di protocollo 86, il giorno 21 gennaio del 2014! Ho ingenuamente risposto esprimendo le mie perplessità sull'iniziativa che credevo si dovesse ancora attuare perché non avevo seguito le vicende attraverso i giornali ed i commenti che ne sono seguiti ma ritenendo che il mio parere (ed ovviamente quello di tutto il resto della Commissione) avesse una certa validità sebbene il ruolo della Commissione di Riserva non sia deliberante ma solo di indirizzo.

Incuriosito dalla strana reazione seguita alle mie osservazioni ho "frugato" nell'archivio di Alguer.it e solo oggi apprendo che questo giornale, con un articolo di Sara Alivesi, pubblica la notizia con l'iniziativa già avviata il giorno 11 novembre del 2013, cioè 2 mesi prima che ci venga richiesto il parere [GUARDA] [LEGGI].

Se inizialmente la mia reazione è stata di perplessità rispetto all'idea di progetto, oggi a cose fatte, mi sento profondamente ingannato dal comportamento di chi di dovere e non sono disposto ad assecondare le idee che non condivido, soprattutto se forzate. Voglio ricordare a chi l'avesse dimenticato che io sono stato investito in questo ruolo dalla comunità di Alghero che orgogliosamente rappresento e sento di doverla rappresentare negli interessi di tutti gli algheresi, almeno della stragrande parte, mettendo a disposizione la mia esperienza e la mia coscienza. Non entro in merito alla realizzazione dell'iniziativa poiché i responsabili dell'A.M.P. possono attuarlo essendo titolati a farlo ma sono disgustato dal comportamento che giudico sconveniente. La discussione che è emersa a seguito dell'articolo della Alivesi mi conforta e mi da ragione sulla dubbia utilità dell'iniziativa.

*Dipartimento di Scienze della Natura e del Territorio Università di Sassari
Commenti
18:21
Si sono concluse nella tarda mattinata di oggi le operazioni di recupero e alaggio dell’imbarcazione da diporto denominata “Stella del Sud”, affondata il 26 gennaio scorso ad un miglio e mezzo dal porto di Porto Torres
15/2/2018
Il 16 febbraio sarà presentato alla cittadinanza il progetto definitivo che consentirà di eliminare l´asfalto dal tratto di strada che conduce a una delle più belle spiagge del mondo
16/2/2018
Illustrato questa mattina, alla presenza dell´assessora regionale all´Ambiente, il progetto definitivo che prevede lo smantellamento della strada asfaltata che conduce alla famosa spiaggia di Stintino
16/2/2018
«I progetto per La Pelosa tiene conto del valore inestimabile della spiaggia. Per questa ragione è stato sviluppato alla luce di solide analisi al fine di ripristinare il sistema dunale e conciliare la sua fruizione sostenibile». Lo dichiara l´assessora della Difesa dell´ambiente Donatella Spano, intervenuta oggi a Stintino alla presentazione pubblica del progetto “Tutela, protezione e valorizzazione della spiaggia de La Pelosa
15/2/2018
Incrementato da oggi il numero dei bidoni per gli ambulanti. L´obiettivo è migliorare la qualità del conferimento
© 2000-2018 Mediatica sas