Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaElezioni › Salaris si congratula con Bruno
A.B. 9 giugno 2014
«Formulo i migliori auguri di buon lavoro al nuovo sindaco di Alghero Mario Bruno. Il senso della responsabilità e della collaborazione rappresenteranno l´alveo dio una opposizione costruttiva per il bene della città», dichiara la candidata del Centrodestra
Salaris si congratula con Bruno


ALGHERO - «Desidero ringraziare i 7531 elettori che hanno deciso di credere con me nel sogno di un cambiamento per la nostra città. I sogni, però, cedono il posto alle impressioni di un nuovo giorno che ha deciso di sorgere nella direzione opposta a quella attesa». Maria Grazia Salaris inizia così il suo discorso di ringraziamento agli elettori che ieri, domenica 8 giugno, l’hanno indicata come loro sindaco, pur non riuscendo a farla diventare il nuovo primo cittadino di Alghero.

«Oggi – prosegue - mi sento di riprendere la frase di un celebre scrittore e poeta tedesco Johann Wolfgang Goethe: "La vita appartiene ai viventi, e chi vive deve essere preparato ai cambiamenti. L'astensionismo che ha caratterizzato e determinato l'esito di queste elezioni – sottolinea - è il risultato della disaffezione e della poca partecipazione alla vita politica, demandando a "pochi" la responsabilità delle scelte».

Nella speranza di poter continuare insieme a voi tutti nel percorso iniziato – conclude sportivamente - formulo i migliori auguri di buon lavoro al nuovo sindaco di Alghero, Mario Bruno. Il senso della responsabilità e della collaborazione rappresenteranno l'alveo di una opposizione costruttiva per il bene della nostra città. Avanti tutta e viva Alghero!».

Nella foto: Mario Bruno e Maria Grazia Salaris
Commenti

9:30
Prima visita di un ministro del Governo Conte in Sardegna. Ma l´occasione è elettorale, in previsione del turno di ballottaggio per le elezioni amministrative in programma domenica
20/6/2018
«Entro l’autunno consolidiamo una grande coalizione liberale, popolare, civica, sardista e di Centrodestra: si costituisca il tavolo programmatico e vengano scelti i futuri candidati a sindaco», chiedono all´unisono Tore Piana, Marco Di Gangi, Elena Vidili ed Alessio Paganini
© 2000-2018 Mediatica sas