Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaUrbanistica › Sblocco dossier beni Fertilia. Spunta anche l´Hotel Bellavista
S.A. 30 luglio 2014 video
L’annuncio è arrivato in occasione della firma del Protocollo d’Intesa tra la Regione Sardegna e il Comune di Alghero
Sblocco dossier beni Fertilia
Spunta anche l´Hotel Bellavista


ALGHERO – Si sblocca l’iter di riqualificazione di Fertilia, già al centro di un progetto pilota di riuso turistico, conseguente al passaggio di 101 beni dallo Stato alla Regione e poi al Comune, finanziato dall’allora giunta regionale presieduta da Soru, una manifestazione d'interesse da 2 milioni di euro bloccata da anni a Cagliari.

L’annuncio è arrivato in occasione della firma del Protocollo d’Intesa tra la Regione Sardegna e il Comune di Alghero per la predisposizione e adozione degli strumenti urbanistici comunali in concerto con gli uffici di Cagliari [LEGGI] e [GUARDA].

Due le delibere che andranno all’attenzione della Giunta regionale in tempi rapidi: la prima, già ad agosto, che include la cessione al comune dei principali immobili inseriti nel progetto di riutilizzo in chiave di marketing territoriale, la seconda riguarda invece il “Bellavista”, occupato da mesi da alcune mamme con i loro figli.

«C’è la concreta possibilità d’inserire anche l’ex hotel al centro dell’accordo – ha sottolineato il sindaco di Alghero – con l’idea di averlo a prezzo simbolico nella disponibilità comunale. Bisogna fare bene e in fretta, si tratta di beni che hanno enormi potenzialità anche in chiave turistica, ma che non possono più rimanere abbandonati com’è avvenuto in questi anni». «C'è stato lassismo e immobilismo, ma c'erano risorse e piano marketing, insomma degli strumenti individuati e fermi da anni. Abbiamo voluto riprendere in mano questa pratica e ripartire» ha aggiunto l'assessore Erriu.
Commenti

6/12/2016
Negli ultimi tempi l´attenzione dell´amministrazione di Alghero è certamente cresciuta con la svolta dell´ex Cotonificio, che nei piani di Sant´Anna sarà finalmente bonificato e riqualificato, ma i residenti lamentano l´esigenza, ormai non più indifferibile, di avere a disposizione dei cittadini la Piazza Sant´Agostino, già prevista negli elaborati urbanistici ma mai realizzata
18:54
Dopo circa 25 anni torna ad essere operativa la stazione Marittima di Porto Torre, in via Ponte Romano
18:17
Il Piano di utilizzo dei litorali approda nella Commissione Lavori Pubblici e Urbanistica. La riunione, aperta al pubblico, è in programma lunedì 12 dicembre, alle ore 10.30, nella sala Consiglio del palazzo comunale.
© 2000-2016 Mediatica sas