Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaAmministrazione › Bilancio ok, spesa sbloccata. Cinque Stelle e Pd fuori dall´Aula
S.A. 9 settembre 2014 video
Il bilancio è passato con i sì della maggioranza, Forza Italia e Nuovo Centro Destra hanno espresso voto contrario; mentre Movimento Cinque Stelle e Partito Democratico non erano presenti al momento del voto. Le immagini integrali del Consiglio comunale
Bilancio ok, spesa sbloccata
Cinque Stelle e Pd fuori dall´Aula


ALGHERO - Approvato il bilancio di previsione 2014 del Comune di Alghero e il collegato documento unico di programmazione. Dopo una lunga seduta, conclusasi intorno alle 22.30, il via libera al principale strumento contabile dell'amministrazione comunale che sblocca la spesa.

Il bilancio è passato con i sì della maggioranza e non senza polemiche da parte dell'opposizione. Forza Italia e Nuovo Centro Destra hanno espresso voto contrario; mentre Movimento Cinque Stelle e Partito Democratico non erano presenti al momento del voto.

Archiviato quello di Previsione, ora l'Aula dovrà esaminare e approvare il Rendiconto 2013 nelle adunanze già fissate il prossimo lunedì e martedì. Tuttavia, potrebbe esserci un rinvio come richiesto dal consigliere comunale di Forza Italia Michele Pais.
Commenti

24/3/2017
Il consigliere del Partito democratico Massimo Cossu sulla vicenda dell´ex dirigente Garau: «E´ assurdo anche da parte di questa amministrazione far passare il messaggio - aggiunge Cossu - che tale vicenda possa essere la principale causa di una mancata approvazione del bilancio nei tempi dovuti, dato che tutti e da tempo ne erano a conoscenza e che a oggi non è stata convocata una sola commissione apposita»
25/3/2017
Dalla Giunta comunale, via libera a tre proposte da presentare alla discussione nel Consiglio comunale di Sassari
24/3/2017
Il Movimento 5 stelle presenta una mozione di sfiducia in Consiglio comunale contro il sindaco di Sassari. Serviranno almeno quattordici firme per convocare la massima assise cittadina sull´argomento
© 2000-2017 Mediatica sas