Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCronacaCronaca › Botte tra fratelli in centro ad Alghero
S.A. 17 settembre 2014
Erano appena usciti da uno studio legale. Arrivati in strada la discussione tra i due parenti è degenerata in pochi minuti e agli insulti sono seguite le botte. Polizia e 118 sul posto
Botte tra fratelli in centro ad Alghero


ALGHERO - Una lite improvvisa e di cui non si conoscono i motivi è scoppiata questa mattina tra due fratelli in via XX Settembre ad Alghero, nei pressi di piazza Sulis. I due non sono nemmeno degli adolescenti irrequieti, ma entrambi algheresi sulla cinquantina di anni.

Erano appena usciti da uno studio legale e probabilmente le frizioni sono nate durante l'incontro con l'avvocato. Arrivati in strada la discussione tra i due parenti è degenerata in pochi minuti e agli insulti sono seguite le botte.

E'intervenuta un'autoambulanza del 118 che ha trasferito uno dei al Pronto soccorso. Sul posto anche la Polizia.
Commenti
16:26
Oggi pomeriggio, il corpo della 46enne Angela Ortu è stato ritrovato ormai privo di vita in un terreno in Via Viziliu
27/2/2017 video
E' esplosa alle 22.20 davanti ad una palazzina di via Fratelli Cervi ad Alghero. I carabinieri e la polizia stanno raccogliendo le prime notizie sul posto. Fortunatamente non ci sono stati feriti
28/2/2017
Si indaga sulla vita dei residenti per capire a chi fosse indirizzato l'ordigno e il suo messaggio intimidatorio. Si stringe il cerchio su una persona notata mentre si allontanava ad alta velocità a bordo di uno scooter
27/2/2017
In particolar modo l’attività della Polizia Stradale è stata concentrata nel territorio della Gallura dove si è svolto il Carnevale Tempiese che ogni anno richiama molti visitatori da diverse parti dell’isola e della penisola
27/2/2017
I due malviventi vestiti di nero e coi volti coperti dalle maschere del domino si sono introdotti nell´abitazione della 70enne, in via Vittorio Emanuele. L´intervento del fratello della donna ha evitato il peggio
© 2000-2017 Mediatica sas