Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroAmbienteEdilizia › Collaudo a Monte Carru, ora l’ok del Comune
D.C. 18 settembre 2014
Si sono conclusi da poco i lavori di collaudo delle villette da anni al centro di un contenzioso. Ora spetta al Comune prenderle in carico, così da consentirne la vendita
Collaudo a Monte Carru, ora l’ok del Comune


ALGHERO – Sembra snodarsi lentamente l’ingarbugliata questione della lottizzazione di Monte Carru, la località algherese destinata da anni a diventare un quartiere residenziale, ancora alle prese con i passaggi finali [LEGGI] e [GUARDA] Un piccolo traguardo è stato però raggiunto per le 120 "ville fantasma" che dominano una collina vista mare, dal momento che si è concluso da poco il collaudo tanto atteso, autorizzato dal Commissario Antonello Scano.

Le opere di realizzazione delle residenze infatti erano state terminate diverso tempo fa e per circa 3 anni si è atteso che venissero allacciate alla rete idrica e fognaria del Comune così da poter procedere alla vendita, ma un contenzioso tra il costruttore e il Consorzio per la strada vicinale lo ha reso sino ad oggi impossibile. Nel frattempo l'impresa che le ha realizzate è fallita e sono passati anni, quelli della giustizia e della burocrazia italiana.

Una bufera insomma «che poteva essere evitata - come dichiarato dal titolare dell’agenzia Mediasard Maurizio Guzzi lui stesso acquirente di un'abitazione e membro di un Comitato che negli ultimi mesi si è battuto per arrivare alla conclusione della vicenda. D'altronde - fa notare - niente è cambiato o è stato modificato affiché venisse autorizzato solo oggi il collaudo». Ora che il collaudo è stato concluso si deve comunque attendere che il Comune di Alghero prenda in carico l’area urbanizzata e che Abbanoa intervenga. Solo dopo si potrà provvedere alle vendita delle ville e alla loro occupazione da parte dei privati, oggi solo 20 famiglie le abitano.
Commenti
14:00
Lunedì 23 maggio è stato presentato dall´assessore alla Pianificazione territoriale Gianni Carbini alla commissione comunale Urbanistica, al tavolo delle attività produttive e ai professionisti del settore
© 2000-2016 Mediatica sas