Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCulturaScuola › Liceo Manno: borsa di studio all’algherese Palombi
A.B. 17 settembre 2014
Il premio in ricordo dell’avvocato Aldo Ciriolo è stato attribuito all’alunna della classe quinta Linguistico
Liceo Manno: borsa di studio all’algherese Palombi


ALGHERO – Si è svolta sabato, al Liceo Classico Linguistico “G.Manno”, la cerimonia di consegna della borsa di studio “Avv.to Aldo Ciriolo. Il premio è istituito dalla famiglia Ciriolo in ricordo del noto professionista algherese prematuramente scomparso.

Quest’anno, la commissione, composta dagli insegnanti delle ultime classi delle sezioni Classica e Linguistica, ha individuato come meritevole del premio la studentessa Giorgia Palombi, alunna della quinta Linguistico. La finalità del premio è quella di valorizzare un alunno dell’ultimo anno del Liceo Manno, che si sia particolarmente distinto, per le doti personali, per la partecipazione significativa e responsabile alla vita della classe e della scuola, per i progressi compiuti durante il percorso di studi e per il profitto.

L’evento si è aperto con il saluto del preside Antonello Colledanchise, che ha sottolineato il valore dell’impegno, della serietà e della partecipazione attiva che, in questo caso, assumono particolare rilievo coniugandosi con il valore del ricordo. All’introduzione del preside, è seguita la presentazione della studentessa, diplomatasi con cento centesimi, da parte della sua insegnante di italiano, Patrizia Sotgiu, che ne ha lodato anche «il percorso umano e le straordinarie doti personali». Il ricordo di Aldo Ciriolo, affidato al cognato e collega Salvatore Marinaro, ha suscitato nei presenti momenti di emozione e commozione.
Commenti
27/6/2016
Interesse per “Chi ascolta, dimentica; chi vede, ricorda; chi fa impara”, la mostra fotografica organizzata dalla Scuola Media dell´Istituto comprensivo n.3 di Via G.Biasi
28/6/2016
Le domande di partecipazione, e relativa documentazione richiesta, dovranno essere presentate entro il 30 settembre 2016
28/6/2016
L’obiettivo raggiunto, dopo aver seguito alcuni corsi importanti su Erasmus plus ed Etwinning, permetterà a 17 docenti dei diversi ordini e al Dirigente scolastico di seguire corsi e aggiornarsi in Europa, diventando insegnanti europei formati nelle tematiche delle nuove tecnologie e dell’inclusione
© 2000-2016 Mediatica sas