Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCronacaCronaca › Minacce al Comandante Vigili, rintracciato l´autore
S.A. 22 settembre 2014
Rintracciato il responsabile delle intimidazioni su Facebook a Guido Calzia grazie al lavoro degli agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza coadiuvati dai vigili
Minacce al Comandante Vigili, rintracciato l´autore


ALGHERO - Sono bastate poche ore agli agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Alghero, coadiuvati dai vigili, per rintracciare l’autore delle intimidazioni rivolte al Comandante Guido Calzia tramite il popolare social network Facebook. Un atto da censurare e regolarmente perseguito dal Codice penale.

Tuttavia il dirigente ha ritenuto di non procedere con la formale denuncia. Nella mattinata odierna Guido Calzia aveva ricevuto la solidarietà del Sindaco e dell’Amministrazione Comunale.

«L’Amministrazione Comunale di Alghero è vicina al Comandante della Polizia Locale, Guido Calzia, oggetto recentemente di volgari e pesanti intimidazioni su un social network» è stato il comemnto del primo cittadino. «Vorrei sapere da chi arrivano queste intimidazioni per capire dove sta il problema. Sono abituato a confrontarmi sempre e con tutti» era stata la prima reazione del Comandante.

Ultimo aggiornamento alle 17.35

Nella foto: Guido Calzia
Commenti
17:00
Cinque persone sono rimaste leggermente intossicate a causa delle esalazioni di acido cloridrico, fuoriuscito per errore da un contenitore, finite nell´impianto di aerazione della piscina Rari Nantes di Cagliari, in zona Su Siccu
5/12/2016
Il 28enne di origini russe Igor Diana si è impiccato in cella nel carcere di Uta
14:06
Ieri pomeriggio, gli agenti della Sezione Volanti hanno denunciato in stato di libertà un 30enne sassarese, già noto alle Forze dell´ordine, che ha tentato di forzare alcune autovetture parcheggiate
12:21
Gli agenti della Questura di Nuoro hanno identificato e denunciato gli autori del furto perpetrato ai danni della locale associazione benefica
© 2000-2016 Mediatica sas