Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCronacaCronaca › Minacce al Comandante Vigili, rintracciato l´autore
S.A. 22 settembre 2014
Rintracciato il responsabile delle intimidazioni su Facebook a Guido Calzia grazie al lavoro degli agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza coadiuvati dai vigili
Minacce al Comandante Vigili, rintracciato l´autore


ALGHERO - Sono bastate poche ore agli agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Alghero, coadiuvati dai vigili, per rintracciare l’autore delle intimidazioni rivolte al Comandante Guido Calzia tramite il popolare social network Facebook. Un atto da censurare e regolarmente perseguito dal Codice penale.

Tuttavia il dirigente ha ritenuto di non procedere con la formale denuncia. Nella mattinata odierna Guido Calzia aveva ricevuto la solidarietà del Sindaco e dell’Amministrazione Comunale.

«L’Amministrazione Comunale di Alghero è vicina al Comandante della Polizia Locale, Guido Calzia, oggetto recentemente di volgari e pesanti intimidazioni su un social network» è stato il comemnto del primo cittadino. «Vorrei sapere da chi arrivano queste intimidazioni per capire dove sta il problema. Sono abituato a confrontarmi sempre e con tutti» era stata la prima reazione del Comandante.

Ultimo aggiornamento alle 17.35

Nella foto: Guido Calzia
Commenti
15:55
La "battaglia" politica al tempo dei social si combatte nell´anonimato del web e sul telefonino, ma le condivisioni lasciano tracce indelebili: sarebbero numerosi anche gli esponenti politici algheresi impegnati nel diffondere intercettazioni sul caso-Maria Pia
26/6/2017
Atto dovuto: Verifiche sulle condizioni di sicurezza a Teatro da parte degli inquirenti all´indomani della tragedia verificatasi ad Alghero con la morte della mamma 45enne caduta dalle scale
26/6/2017
Il 24enne Pietro Sanna sarebbe stato accoltellato nel proprio appartamento. Gli uomini di Scotland Yard hanno aperto un'indagine per chiarire la drammatica situazione
26/6/2017
Nel corso dell´operazione “Danger insurance”, gli uomini della locale Guardia di finanza cagliari hanno individuato un’agenzia assicurativa abusiva e disarticolato un rodato sistema di frode. scoperte oltre ottocento polizze assicurative false, denunciati i quattro responsabili dell’esercizio commerciale e 382 contraenti
© 2000-2017 Mediatica sas