Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaPoliticaLavoro › Garanzia Giovani, 11mila sardi in lista
S.A. 24 settembre 2014
All’attenzione di formatori e imprenditori c´è l’avviso pubblicato il 15 settembre per la costituzione del catalogo unico dell’offerta formativa per i giovani che hanno aderito a “Garanzia Giovani Sardegna”
Garanzia Giovani, 11mila sardi in lista


CAGLIARI - Entro la fine dell’anno i primi iscritti al programma “Garanzia Giovani” avranno l’opportunità di avvinarsi al mondo del lavoro mediante percorsi di studio, di formazione e di lavoro. La Regione stringe i tempi sull’attuazione delle misure per le quali sono state messe in campo risorse pari a 54 milioni di euro.

Nei giorni scorsi sono state illustrate le misure già attivate. A Cagliari, l’assessore del Lavoro Virginia Mura ha partecipato agli incontri con le Agenzie Formative accreditate (oltre 110) e con le associazioni datoriali. All’attenzione di formatori e imprenditori c'è l’avviso pubblicato il 15 settembre per la costituzione del catalogo unico dell’offerta formativa per i giovani che hanno aderito a “Garanzia Giovani Sardegna”. A oggi sono oltre 11 mila i giovani tra i 15 e i 29 anni che si sono iscritti al programma.

Quasi la metà (poco più di 4.300) hanno già effettuato i colloqui di primo livello e, nei tempi previsti, verranno messi a disposizione i percorsi personalizzati. «Gli incontri con Agenzie Formative e imprenditori – ha detto l’assessore Mura – consentono alla Regione di raccogliere ed elaborare suggerimenti per eventuali modifiche in corso d’opera. Ciò che conta – ha sottolineato l’esponente della Giunta Pigliaru – è delineare un’attività formativa nuova rispetto al passato, rispondente alle reali esigenze del mercato del lavoro e che sia strumento efficace per valorizzare le competenze e le qualifiche dei giovani alla ricerca di occupazione».
Commenti
19:00
In programma lunedì mattina la firma del protocollo d´intesa su welfare aziendale e conciliazione vita-lavoro nella Regione Sardegna
11:01
Il tirocinio retribuito, della durata di sei mesi, sarà attivato indicativamente a partire da giovedì 1 settembre e riguarderà l’Area Tecnica
© 2000-2016 Mediatica sas