Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCulturaLibri › Affinati racconta il suo libro ad Alghero
S.A. 25 settembre 2014
L´incontro organizzato dalla Libreria Il Labirinto con lo scrittore Eraldo Affinati per la presentazione del suo ultimo libro "Vita di vita"
Affinati racconta il suo libro ad Alghero


ALGHERO - La libreria Il Labirinto Mondadori di Alghero organizza per sabato 27 settembre alle ore 19,30 l'incontro con lo scrittore Eraldo Affinati per la presentazione del suo ultimo libro "Vita di vita" (Mondadori 2014). Questa volta Affinati racconta la storia di Khaliq, sfuggito ai massacri della guerra civile in Sierra Leone, e del suo viaggio per ritrovare la madre.

Libro. Nato in Sierra Leone, Khaliq è giunto a Roma sopravvivendo a condizioni di vita estreme ed è approdato alla Città dei Ragazzi, la straordinaria istituzione in cui insegna Eraldo Affinati. Khaliq si è diplomato, e ora lavora in un bar. “Sa fare i migliori cappuccini di Roma. E succhi di frutta fresca da ricordarseli. Andate a trovarlo prima che sia tardi: non ve ne pentirete. Anni fa Khaliq e Affinati hanno stretto un patto: se Khaliq avesse ritrovato la sua madre perduta, il professore sarebbe andato a trovarla insieme a lui. Un viaggio attraverso la periferia di una grande città fuori controllo verso il villaggio sperduto in cui la madre attende, i cieli africani, il buio vero, la luce accecante, la polvere punteggiata degli occhi ardenti di bambini in tripudio per un pallone. Un viaggio a ritroso verso le radici di Khaliq e della nostra identità, cui fa da contrappunto il testo che il prof ha portato con sé: le lettere dal fronte dei soldati della Prima guerra mondiale, giovanissimi eroi soli. “Cosa vuol dire essere un insegnante? Mettere in grado chi hai di fronte di ascoltare la voce del suo maestro interiore. Ricucire gli strappi. Censire le cause dei conflitti. Versare acqua sulla spugna secca...”.

L'autore. Eraldo Affinati (Roma 1956) è autore, tra gli altri, di: Campo del sangue (selezione premio Strega e Campiello); Uomini pericolosi, Berlin (premi Recanati e Superflaiano), Secoli di gioventù (premio Grinzane Cavour). Ha curato l’edizione completa delle opere di Mario Rigoni Stern, Storie dall’Altipiano (I Meridiani, Mondadori 2003), e ha pubblicato per Mondadori La città dei ragazzi (2008), Peregrin d’amore (2010) ed Elogio del ripetente (2013). Oggi insieme alla moglie, Anna Luce Lenzi, ha fondato la "Penny Wirton", una scuola di italiano per stranieri.
Commenti
21:11
Venerdì sera, l´appuntamento ad Alghero è con Luca Modica ed il suo libro “A suon di Pinte”, il gioco degli abbinamenti tra musica e birre, edito da Arcana
20:33
Lo stand della casa editrice algherese è l’unico con la bandiera della Sardegna nella Fiera Nazionale del libro, a Roma
© 2000-2016 Mediatica sas