Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCronacaArresti › Distrugge telecamere, algherese arrestato in carcere
S.A. 25 settembre 2014
È finito in manette con l´accusa di danneggiamento aggravato, ma non ha dovuto fare molta strada perché si trovava già in carcere. Non si tratta di uno scherzo, il protagonista della vicenda è un algherese di 38 anni
Distrugge telecamere, algherese arrestato in carcere


ALGHERO - È finito in manette con l'accusa di danneggiamento aggravato, ma non ha dovuto fare molta strada perché si trovava già in carcere. Non si tratta di uno scherzo, il protagonista della vicenda è un algherese di 38 anni.

L'uomo ha iniziato a dare in escandescenze e ha distrutto alcune telecamere del sistema di videosorveglianza interno di Bancali, dove si trova da diversi mesi. Autorizzati dal pm di turno, gli agenti di polizia penitenziaria hanno proceduto al suo arresto.

Portato davanti al giudice, quest'ultimo ha convalidato il provvedimento. Tuttavia, considerato che l'uomo era già recluso è stata accolta la richiesta del suo difensore, l'avvocato Danilo Mattana, e non è stata disposta nessun'altra misura cautelare nei suoi confronti.
Commenti
22/2/2018
Maxi operazione messa a segno dai militari della Compagnie di Carbonia, Cagliari, Nuoro, Lanusei, Sassari, Bonorva, Macomer, Iglesias, San Vito e Quartu Sant´Elena, in collaborazione con i Cacciatori di Sardegna. Tra gli arrestati, anche un 32enne algherese
21/2/2018
A Sassari, propongono l’acquisto di marijuana direttamente ai finanzieri in borghese: in manette per spaccio in concorso un un 25enne tedesco residente ad Ittiri ed un gambiano
16:31
Lunedì, i militari della locale Stazione hanno dato esecuzione all’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dalla Procura della Repubblica nel Tribunale di Tempio Puasania nei confronti di un 42enne residente ad Olbia, responsabile di aver commesso una rapina in abitazione ai danni di una donna, avvenuto a fine gennaio
20/2/2018
L’operazione si inquadra nel contesto di un’attività sistematicamente portata avanti dai Carabinieri della Compagnia di Sassari, finalizzata a contrastare con determinazione il fenomeno endemico degli incendi di autovetture, che ha colpito più volte nel tempo la città di Sassari
© 2000-2018 Mediatica sas