Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroAmbienteAmbiente › Puliamo il mondo, tappa a Santa Maria La Palma
Red 27 settembre 2014
Gli alunni della scuola media di Santa Maria La Palma che fanno parte dell’Istituto Comprensivo n°3 di Alghero parteciperanno all’evento promosso da Legambiente, a cui tutti gli anni aderisce l’associazione Impegno Rurale
Puliamo il mondo, tappa a Santa Maria La Palma


ALGHERO - La manifestazione “Puliamo il mondo” ha come obiettivo la sensibilizzazione dei cittadini di tutte le età al rispetto dell’ambiente. Questa mattina (sabato) gli alunni della scuola media di Santa Maria La Palma che fanno parte dell’Istituto Comprensivo n°3 di Alghero parteciperanno all’evento promosso da Legambiente, a cui tutti gli anni aderisce l’associazione Impegno Rurale.

Il coinvolgimento delle giovani generazioni nelle attività a sostegno della sensibilizzazione dei cittadini al rispetto dell’ambiente e del Bene Comune è fondamentale nella formazione di una “cittadinanza attiva”.
Si comincerà con la pulizia degli spazi intorno all’edificio scolastico e alla palestra, per poi dedicare l’attività al viale d’ingresso e agli spazi interni alla borgata.

Successivamente in collaborazione con i volontari dell’associazione Impegno Rurale e i giovani impegnati nei due progetti regionali “Il Verde nel Mosaico“ e “Il Verde come agopuntura“, si bonificherà lo spazio esterno dove sono ubicati i cassonetti dei rifiuti. Un’area molto degradata sulla quale si è fatto un intervento accurato alcuni mesi fa, ma che la maleducazione, il malcostume di pochi, e spesso il disservizio nella gestione dei rifiuti rende quell’aria degna di un paese incivile, triste biglietto da visita per il turista che soggiorna nei numerosi Agriturismi e nei bed and breakfast del territorio.
Commenti
8:41
Il forte vento di ieri mattina ha fatto cadere un vecchio albero di pino dal giardino di fronte l’istituto del liceo scientifico “Europa Unita” danneggiando una parte del recinto. Una situazione più volte segnalata dal consigliere Davide Tellini
9:53
A chiedere le dimissioni dell’assessore all’Ambiente e del direttore generale della Protezione civile sarda è Paolo Truzzu, consigliere regionale di Fratelli d’Italia-An
18/1/2017
Onde che sembrano spazzare via la spiaggia di Balai. A seguito del vento di grecale cresciuto questa mattina, il mare ha cominciato a gonfiarsi con vistose onde alte fino a sei metri finendo prima sulla battigia e poi invadendo l’intera spiaggia
17/1/2017
Raccolta rifiuti e spazzamento a rischio il 28 gennaio. L’accordo sulla società consortile tra le aziende che gestiscono il servizio raccolta rifiuti urbani non c’è stato e le organizzazioni sindacali Cgil, Cisl e Fiadel hanno deciso di proclamare lo sciopero probabilmente alla fine del mese di gennaio
17/1/2017
Entro luglio le singole regioni dovranno recepire la legge che introduce i LEPTA, ossia il livello minimo omogeneo in tutto il territorio nazionale per lo svolgimento delle attività che il Sistema nazionale è tenuto a garantire
17/1/2017
Richiesta del consigliere sardista Davide Tellini di inserimento all´ordine del giorno del consiglio comunale la discussione sul servizio raccolta Rifiuti solidi urbani
© 2000-2017 Mediatica sas