Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroAmbienteAmbiente › Puliamo il mondo, tappa a Santa Maria La Palma
Red 27 settembre 2014
Gli alunni della scuola media di Santa Maria La Palma che fanno parte dell’Istituto Comprensivo n°3 di Alghero parteciperanno all’evento promosso da Legambiente, a cui tutti gli anni aderisce l’associazione Impegno Rurale
Puliamo il mondo, tappa a Santa Maria La Palma


ALGHERO - La manifestazione “Puliamo il mondo” ha come obiettivo la sensibilizzazione dei cittadini di tutte le età al rispetto dell’ambiente. Questa mattina (sabato) gli alunni della scuola media di Santa Maria La Palma che fanno parte dell’Istituto Comprensivo n°3 di Alghero parteciperanno all’evento promosso da Legambiente, a cui tutti gli anni aderisce l’associazione Impegno Rurale.

Il coinvolgimento delle giovani generazioni nelle attività a sostegno della sensibilizzazione dei cittadini al rispetto dell’ambiente e del Bene Comune è fondamentale nella formazione di una “cittadinanza attiva”.
Si comincerà con la pulizia degli spazi intorno all’edificio scolastico e alla palestra, per poi dedicare l’attività al viale d’ingresso e agli spazi interni alla borgata.

Successivamente in collaborazione con i volontari dell’associazione Impegno Rurale e i giovani impegnati nei due progetti regionali “Il Verde nel Mosaico“ e “Il Verde come agopuntura“, si bonificherà lo spazio esterno dove sono ubicati i cassonetti dei rifiuti. Un’area molto degradata sulla quale si è fatto un intervento accurato alcuni mesi fa, ma che la maleducazione, il malcostume di pochi, e spesso il disservizio nella gestione dei rifiuti rende quell’aria degna di un paese incivile, triste biglietto da visita per il turista che soggiorna nei numerosi Agriturismi e nei bed and breakfast del territorio.
Commenti
17:20
«Ci sono infrastrutture nell’isola dell’Asinara che continuano a restare ingestibili. La preghiera che vi faccio è quella di sbloccare la stato in cui versa l’isola compreso il problema del servizio idrico, perché noi come Comune siamo impossibilitati a fare qualsiasi cosa». Così il sindaco di Porto Torres, Sean Wheeler agli assessori regionali degli Enti locali Cristiano Erriu e dei Trasporti Massimo Deiana
5/12/2016
Un progetto integrato da dodici milioni di euro, da raccogliere tra fondi europei, strutturali, da programmi di iniziativa comunitaria e fondi privati, e che consentirebbe la realizzazione di interventi di riqualificazione e valorizzazione di Stintino e di Fornelli
5/12/2016
«Nessun cartello “inizio lavori”, nessuna spiegazione da parte degli operatori comunali. Si tratta di alberi malati?» chiedono da Grig, Gruppo d’Intervento Giuridico onlus
4/12/2016
Una programmazione triennale del valore di 1 milione e 500 mila euro a favore di una serie di iniziative di rete territoriali e regionali, per il rilancio del sistema di educazione ambientale
© 2000-2016 Mediatica sas