Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroOpinioniAnimali › Agli animali tutte le attenzioni che meritano
Raimondo Cacciotto 29 settembre 2014
L'opinione di Raimondo Cacciotto
Agli animali tutte le attenzioni che meritano


Si confonde tra patrocinio e suolo pubblico. La giunta si esprime in merito ad una richiesta di patrocinio e lo concede, come nel caso specifico, per iniziative che rientrano tra le finalità dell'ente, tra le quali il sostegno alle attività di volontariato a difesa degli animali. La richiesta di patrocinio però non ha nulla a che vedere con la concessione del suolo pubblico per il quale vige un regolamento sulla base del quale la Secal fa il suo dovere richiedendo quanto previsto per l'occupazione del suolo pubblico. Attualmente sono previste esenzioni per le Onlus e riduzioni per altri soggetti tra cui le associazioni di volontariato e culturali.

Spiace che l’Associazione Fuori di Zampa abbia inteso il rispetto del regolamento come una intransigente posizione di chiusura nei propri confronti. Risulta tra l’altro che anche lo scorso anno si sia verificata analoga esperienza con l’applicazione delle regole. Come ribadito anche oggi alla presidente dell'Associazione, l'Amministrazione è disponibile a chiarire qualsiasi dubbio procedurale e a confrontarsi su proposte e percorsi che possano agevolare l'impegno delle associazioni di volontariato, nella chiarezza e nella trasparenza, tenendo presente che la modifica di un regolamento è di competenza del Consiglio Comunale. Il problema delle adozioni e del randagismo non è certamente estraneo all’agenda dell’amministrazione, prova ne sia la serie di iniziative messe in campo recentemente con il pacchetto di azioni mirate a promuovere la cultura della responsabilità tra i proprietari.

Corsi di formazione, microchippatura gratuita, patentino per i proprietari dei cani: sono azioni di imminente attuazione che si completeranno nel medio periodo con la creazione di dog beach attrezzate negli arenili e di oasi canine e colonie feline in città. Martedì 30 settembre si terrà il corso di formazione indirizzato agli operatori di Polizia Locale, ai volontari delle associazioni animaliste e ambientaliste, alle Guardie ecozoofile. Il tema riguarda le attività di controllo, gli aspetti veterinari, socio-sanitari, amministrativi e penali. Le richieste di adesione sono oltre 110, un numero oltre ogni aspettativa che ci ha costretti a spostare l’incontro dalla sala del Polissoccorso di via Liguria all’auditorium delle scuole medie di via Malta.

*assessore all'Ambiente Comune di Alghero
Commenti
9:57
Psa: si lavora sull´iter di regolarizzazione degli allevamenti illegali ed estensione del semibrado
© 2000-2016 Mediatica sas