Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaParchiMerenderia Maria Pia: custodia e bando pubblico
S.A. 1 ottobre 2014
Presto in Consiglio ad Alghero il bando pubblico per l’affidamento del nuovo immobile di Maria Pia con annessi 3.100 mq di area verde. Temporanea custodia all'associazione Radio Club Alghero - Protezione Civile
Merenderia Maria Pia: custodia e bando pubblico


ALGHERO - L’immobile realizzato a Maria Pia nell’ambito della riqualificazione del verde urbano sarà concesso in gestione con un procedimento di evidenza pubblica. L’edificio e l’area circostante ritenuti non strategici per l’Amministrazione possono essere valorizzati mediante un uso per attività ludico-ricreative e ad uso commerciale, nello specifico per attività di somministrazione di alimenti e bevande.

L’area, situata all’interno dei giardini Gianmarco Manca, è limitrofa al Viale I° Maggio, con ingresso da via Campania e via F.Costantino, e alla pineta di Maria Pia. La Giunta ha approvato venerdì scorso le linee guida per il bando pubblico da proporre al Consiglio Comunale, in cui sono contenuti i criteri per la concessione e le finalità che si intendono perseguire con l’affidamento in gestione.

L’immobile è costituito da un piano terra e da un primo piano, per una superficie utile di circa 92 mq. L’area verde circostante al fabbricato, delimitata lungo il suo perimetro, è di 3.100 mq, da utilizzare per attività ludiche per bambini e manifestazioni socio-culturali. Fino alla definizione dell’iter che porterà alla concessione, l’Amministrazione propone al Consiglio comunale l’affidamento temporaneo in custodia del bene all’Associazione Radio Club Alghero - Protezione Civile, che ha manifestato la disponibilità a salvaguardare e sorvegliare gratuitamente l’immobile e l’area verde.

Nella foto: l'assessore all'Ambiente Raimondo Cacciotto
Commenti
19:00
Nei giorni scorsi sono stati ripartiti 10,5 milioni di euro per Porto Conte, Molentargius, Tepilora, Gutturu Mannu e le aree marine del Sinis, Tavolara, Capo Carbonara, Capo Caccia, Asinara
26/4/2017
Si prospetta un fine settimana piuttosto lungo grazie anche al ponte della festa del primo maggio. Intanto, le presenze di visitatori si stanno rivelando confortanti con un trend positivo che si attesta intorno alle mille persone a weekend
12:12
Garibaldi visse per oltre venticinque anni nella sua casa realizzata in un luogo di straordinaria bellezza e riposa sotto un imponente masso di granito. Il giardino, l’oliveto e l’agrumeto erano parti di un’azienda agricola organizzata in modo esemplare dal Generale- agronomo
26/4/2017
I giardini pubblici di via Messina saranno intitolati a Umberto Erriu, il carabiniere oristanese ucciso nel 1988 durante uno scontro a fuoco con la banda della “Uno Bianca”. La cerimonia si svolgerà giovedì 27 aprile, alle 11, alla presenza dei familiari di Erriu
© 2000-2017 Mediatica sas