Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaCronacaMeteo › Rischio idrogeologico: zone d’allerta in Sardegna
A.B. 1 ottobre 2014
Campidano, Flumendosa-Flumineddu, Gallura, Iglesiente, Logudoro, Montevecchio-Pischilappiu e Tirso sono le zone dove il Dipartimento Nazionale di Protezione Civile prevede ordinaria criticità
Rischio idrogeologico: zone d’allerta in Sardegna


CAGLIARI – Giovedì 2 ottobre, Campidano, Flumendosa-Flumineddu, Gallura, Iglesiente, Logudoro, Montevecchio-Pischilappiu e Tirso sono le zone della Sardegna dove il Dipartimento Nazionale di Protezione Civile prevede “ordinaria criticità”, sulla base del Bollettino di Criticità Nazionale.
Commenti
19/1/2017
Sarà l´ingresso dei venti africani di scirocco a cambiare radicalmente la situazione da stanotte e a sostituire le correnti artiche degli ultimi giorni
18/1/2017
Protezione civile regionale ha esteso l´avviso di condizioni meteorologiche avverse dalla serata di oggi e fino alla mattinata di domani, con nevicate sopra i 400-500 metri sulla Sardegna orientale e centrale
8:52
Due giornate di “Scuolaperta” durante le quali genitori e studenti potranno visitare l’istituto, gli ambienti di studio ed i laboratori: sabato 21 e domenica 22 gennaio
19:04
Il Centro Funzionale Decentrato di Protezione Civile ha esteso l´avviso di criticità ordinaria per ulteriori ventiquattro ore a partire dalla mezzanotte di domani, per rischio idraulico sulle zone di allerta
18/1/2017
I picchi più forti si sono registrati a La Maddalena dove la tramontana ha registrato raffiche di 76 nodi, circa 150 km/h. Da ieri risultano interrotti i collegamenti navali fra Santa Teresa di Gallura e Bonifacio. La Moby Tommy, che sarebbe dovuta partire ieri mattina alle 9, è partita solo nel tardo pomeriggio di oggi
18/1/2017
I tecnici di Abbanoa hanno garantito la piena operatività degli impianti di potabilizzazione nelle zone particolarmente interessate dalle forti nevicate, in particolare a Jann’e Ferru, a Mamoiada, Torrei a Tonara, Sos Canales a Buddusò e Monte Lerno a Pattada
18/1/2017
A Talana, Villagrande, Arzana, Desulo, Fonni le forze dell’ordine, hanno bloccato i trattori. Tantissime aziende sono isolate. Ci sono allevatori che non riescono da due giorni a raggiungere il proprio ovile: appello Coldiretti
18/1/2017
Fortunatamente la futura mamma è stata ricoverata all´ospedale San Francesco e potrebbe partorire nelle prossime ore. Sindaco denuncia su Fb: chiuso ospedale vicino di Sorgono
18/1/2017
Scuole e uffici chiusi a Nuoro e in mezza Barbagia, sino a Lanusei e all´Ogliastra, ovili isolati nelle campagne. Oltre un metro di neve scesa Desulo e Fonni
17/1/2017
La località in Barbagia è sommersa da oltre mezzo metro di neve. Sin dalle prime ore del mattino è stato allestito il Centro operativo comunale (Coc) ed è stata allertata la Protezione civile che sta intervenendo per aggiungere mezzi e uomini a quelli del Comune
© 2000-2017 Mediatica sas