Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaOpere › «Avanti con la valorizzazione di Fertilia»
A.B. 1 ottobre 2014
Il consigliere regionale di Forza Italia, Marco Tedde, commenta il provvedimento della Giunta Regionale, che di fatto sblocca l’intervento di riqualificazione sulla storica borgata algherese
«Avanti con la valorizzazione di Fertilia»


ALGHERO - «Con il via libera di ieri da parte della Giunta Regionale, avrà finalmente inizio la realizzazione del piano di rinascita della borgata marina di Fertilia, che prevede un investimento di due milioni di euro per il suo rilancio e il riutilizzo in chiave turistica». E’ questo il commento del consigliere regionale di Forza Italia Marco Tedde, alla notizia del provvedimento della Giunta Regionale che di fatto sblocca l’intervento di riqualificazione sulla storica borgata di Fertilia [LEGGI]. Intervewto che segue le felicitazioni del sindaco di Alghero Mario Bruno [LEGGI] che ringraziava pubblicamente l'assessore per la concretezza dimostrata.

Secondo Marco Tedde il risultato raggiunto oggi premia gli sforzi profusi già dal 2008 proprio dalla sua amministrazione: «Finalmente il Piano d'azione per il riuso a fini turistici di Fertilia, redatto dalla Giunta catalana di centrodestra nel 2010 potrà decollare e ricevere attuazione» sottolinea.

«Il progetto terrà conto delle risultanze della concertazione portata avanti dall’Amministrazione Tedde, con la ricerca di proposte di riqualificazione avvenuta con un bando pubblico e attraverso gli incontri con i cittadini, portatori di diverse proposte. Tra queste – conclude l’ex sindaco di Alghero - l’idea di dare vita ad un “imprinting” che faccia di Fertilia il centro regionale e nazionale dell’arte cinematografica, partendo dalla riqualificazione del vecchio Cinema–Teatro della Borgata».
Commenti
12:03
Il Comune di Oristano ha avviato le procedure per la risoluzione del contratto con la cooperativa sociale L’Ideale di Mogoro per il mancato completamento delle case dell’acqua e l’avvio del relativo servizio
© 2000-2016 Mediatica sas