Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCulturaPoesia › Davide Casu vince il premio “Rafael Sari”
S.A. 2 ottobre 2014
Premio Sari 2014: alla classe 3^ D della Scuola Elementare “Maria Immacolata” dell’Istituto Comprensivo n° 2 per la sezione A; a Roser Jurado i Regué e Ramon Minoves Romagosa per la sezione B e a Joan Fiori per la sezione C
Davide Casu vince il premio “Rafael Sari”


ALGHERO - Domenica 28 settembre, nella nuova sede della Biblioteca Comunale “Rafael Sari” di Alghero, si è svolta la cerimonia di consegna dei premi della XXXIa edizione del concorso di poesia e prosa “Rafael Sari”. È uno dei più longevi concorsi letterari della Sardegna, ideato da Joan Irranca e organizzato dall’“Obra Cultural de l’Alguer”. Dopo i saluti del presidente dell’Obra Cultural de L’Alguer, Claudia Soggiu e del sindaco di Alghero, Mario Bruno, ha preso la parola la presidente della Giuria, la prof.ssa Maria Antonietta Salaris che ha presentato le altre componenti della giuria, Ginetta Amadori, Luigina Cano, Marianina Delrio, Franco Sanna e Giusy Pascalis (segretaria) e illustrato parametri di giudizio utilizzati per la scelta delle opere vincitrici.

Durante la serata si è ricordato il maestro e poeta Rafael Sari, uno dei poeti più prolifici della letteratura cittadina e sua moglie Vera Paolini, anch’essa maestra nelle scuole elementari di Alghero. Il premio della sezione A del concorso è dedicato alla maestra Vera Paolini ed è stato assegnato alla classe 3^ D della Scuola Elementare “Maria Immacolata” dell’Istituto Comprensivo n° 2 per le poesie “Criatures”, “Primavera”, “L’Autunjo”, “Alguer Terra mia” i “La Sveglia de la iaia”. Hanno ritirato il premio, gli alunni accompagnati dalla maestra Carmelita Zedda, che hanno cantato le poesie vincitrici, accompagnati al pianoforte della maestra Gabriella Mura.

La sezione B – prosa, riservata agli autori di lingua catalana, è stata vinta da Roser Jurado i Regué con il racconto “Contraban”, mentre la medesima sezione – poesia è stata vinta da Ramon Minoves Romagosa con “Prospecte de literatura”. La sezione C, riservata alle opere in poesia o in prosa nella variante algherese, è stata vinta dal lavoro in prosa di Joan Fiori, “Senyora Llumera. La Giuria ha apprezzato il ritmo, il lessico, i cambiamenti climatici che cambiano così come l’umore dell’autore: queste le motivazioni del primo premio della 31^ edizione del concorso di poesia e prosa “Rafael Sari” 2014 attribuito a Davide Casu per la poesia “Torí”.

La cerimonia di quest’anno è stata impreziosita dalla presenza degli ospiti musicali Paolo Zicconi e Marcello Peghin. Il maestro Zicconi ha omaggiato il pubblico con la sua voce e con aneddoti personali legati alla sua infanzia, al suo personale ricordo della chiesa di Santa Chiara, di Rafael Sari e di Rafael Catardi. Paolo Zicconi, accompagnato alla chitarra da Marcello Peghin, ha interpretato “Ninna Nanna” di Rafael Sari e Vittorio Nannarelli, “Cor meu” di Rafael Catardi e Ciro Fadda e l’inedito “Lluna de abril” di Antoni Coronzu e Paolo Dessì. Una voce meravigliosa che rende più bella la lingua di Alghero, quando canta si sente la sua anima che arriva al cuore di chi l’ascolta.

Nella foto: Davide Casu premiato dal sindaco Mario Bruno
Commenti

20:45
Venerdì 1 luglio la libreria Cyrano ad Alghero ospiterà una serata dedicata alla poesia con la presentazione della raccolta di poesie di Antonio Pibiri, Chiaro di terra
29/6/2016
Si è svolta nei giorni scorsi la cerimonia di premiazione della terza edizione del concorso di poesia dedicato al giovane poeta algherese
© 2000-2016 Mediatica sas