Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCronacaSicurezza › Cambio al vertice del Nucleo Radiomobile di Alghero
S.A. 2 ottobre 2014
Il Luogotenente Flavio Muzzu dopo oltre 36 anni di servizio nell’Arma festeggia la pensione. Al suo posto arriva il maresciallo Michele Lobrano
Cambio al vertice del Nucleo Radiomobile di Alghero


ALGHERO - Cambio al vertice del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia dei carabinieri di Alghero. Il Luogotenente Flavio Muzzu, comandante calangianese doc, dopo oltre 36 anni di servizio nell’Arma dei Carabinieri, ieri ha festeggiato il meritato traguardo della pensione.

Al suo posto arriva il maresciallo Michele Lobrano, già effettivo al Nucleo Investigativo di Sassari, dove si è distinto in numerose attività anticrimine in materia di stupefacenti, rapine, omicidi e sequestro di persona. Muzzu è un carabiniere dall’età di 19 anni, quando si arruolò per svolgere il servizio militare come ausiliario, maturando così la decisione di intraprendere la carriera militare nell’Arma iniziando la sua avventura in Toscana. Vinse il concorso e frequentò il corso biennale alla scuola sottufficiali di Velletri e Firenze e giovanissimo, a 24 anni, indossò già i galloni da Vicebrigadiere. Erano anni di piombo quelli e il suo primo incarico da sottufficiale fu nel nuorese, al comando di una squadra delle squadriglie anticrimine. Dopo un periodo passato alla ricerca di pericolosi latitanti e in prima linea sul fronte dei sequestri di persona, fu trasferito alla compagnia Carabinieri di Alghero dove, nell’arco del tempo ha assunto diversi incarichi di Comando, primo dei quali il comando della Squadriglia anticrimine.

Successivamente è passato al Pronto Intervento quale Capo Equipaggio al Nucleo Radiomobile e poi alla direzione del Nucleo Comando. Nel 2000 viene nominato Comandante del Nucleo Operativo e Radiomobile, incarico ricoperto fino a ieri. Il suo posto sarà preso da Lobrano, appunto, in arrivo da Sassari. Il maresciallo in passato ha preso parte a diverse missioni internazionali di Peacekeeping, in Iraq, in Bosnia-Erzegovina, in Macedonia e Albania. Ha operato nelle Msu - Multinational Special Unit - istruttore della polizia Afghana e operatore per l’antipirateria marittima.

Nella foto: Michele Lobrano
Commenti
20/1/2017
Si è da poco concluso un trasporto sanitario dal Riviera del Corallo a Ciampino in favore di una neonata di appena un giorno in imminente pericolo di vita, condotto dall´Aeronautica militare
16:14
Venerdì la celebrazione in onore del patrono dei Vigili urbani. Il ringraziamento al Comando per l´azione svolta a favore delle popolazioni terremotate e il ricordo dell´agente scelto Assunta Caddeo. Consegnata al marito la Medaglia ricordo
22:45
Ieri, i vigili urbani del capoluogo turritano ed i rappresentanti di quelli di Ozieri, Porto Torres, Sorso, Sennori, Usini, Tissi, Uri, Ploaghe e Mores si sono ritrovati nel Santuario della Vergine delle Grazie per onorare il patrono dei vigili urbani d´Italia
14:06
La mia non vorrei che sia una accusa gratuita nei confronti ne del responsabile di protezione civile, ne nei confronti del sindaco di Fonni o chissà chi, ma solo un´accusa alla nostra imperitura cultura retrograda, lenta, abituata ad essere sufficiente, senza abitudine ad investire nelle proprie forze, nella propria preparazione, al clientelismo politico
20:26
La proposta è dell´Amministrazione del secondo Comune più alto della Sardegna ed è rivolto alla Protezione civile regionale per affrontare l´emergenza neve
16:14 video
Pare che alla base dell´intervento da parte dei Vigili del Fuoco del Distaccamento di Alghero ci siano stati potenziali problemi di stabilità di una palazzina di Via Carducci. Le immagini dei soccorsi
15:30 video
I Vigili del fuoco del distaccamento di Alghero impegnati a causa del forte vento che spffia sulla Riviera del corallo. Le immagini dell'intervento per mettere in sicurezza un palo dell´energia elettrica a Tanca Farrà
12:39
All´alba di oggi, due persone che erano rimaste bloccate ieri sera a Cala Luna, a causa della neve, sono state salvate da una squadra dei Vigili del fuoco di Tortolì, coadiuvata da un´unità cinofila
20/1/2017
Eseguite oggi le espulsioni di un 24enne e di un 18enne residenti nel capoluogo gallurese. Sono finora sette i provvedimenti eseguiti in questo avvio di 2017
19/1/2017
I due, isolati da giorni nei loro ovili, sono stati recuperati dal Soccorso Alpino, nelle località di Cuccuttos e Gosolloei, grazie all´impiego di un elicottero dell´Aeronautica Militare di Decimomannu
19/1/2017
Inserita la norma per arginare la cosiddetta onda anomala provocata dai traghetti in entrata al porto, sulle spiagge di Balai e di Platamona con tanto di lamentele di bagnanti che si sono visti spesso portare via ombrelloni e asciugamani
© 2000-2017 Mediatica sas